Please select your default edition
Your default site has been set
MEMPHIS, TN - FEBRUARY 29: Dwight Howard #39 of the Los Angeles Lakers looks on during the game against the Memphis Grizzlies on February 29, 2020 at FedExForum in Memphis, Tennessee. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. Mandatory Copyright Notice: Copyright 2020 NBAE (Photo by Jeff Haynes/NBAE via Getty Images)

Spesso è un modo (anche questo) per distinguersi. I numeri di maglia possono nascondere significati personali, tradizioni e superstizioni. In alcuni casi sono strausati e abusati, spesso di moda; altre volte — molto più rare — sono invece unici e singolari. C'è chi - nella NBA di quest'anno - scende in campo con un numero di maglia che nessun altro nella lega indossa, e chi lo ha fatto in passato scegliendo numeri mai visti (né prima né poi) nei quasi 75 anni di storia NBA

I NUMERI PIU' UTILIZZATI DAI GIOCATORI NBA NEL 2020