Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, New York Knicks: Wilson Chandler, auguri speciali a Spike Lee

New York

Compie 63 anni il tifoso n°1 dei New York Knicks, con cui da sempre ha un rapporto di amore (eterno)-odio (ultimamente…). Ma la NBA non sarebbe la stessa cosa senza Spike Le in prima fila al Madison Square Garden. E i giocatori lo sanno bene

Lui è il regista che ha firmato tantissimi capolavori del cinema USA, da Fa’ la cosa giusta a Malcolm X, da La 25^ ora a He got game. Ma lui — Spike Lee — è anche uno dei più passionali tifosi dei New York Knicks, e lo sa bene Wilson Chandler che nella Grande Mela ci ha giocato per 4 stagioni, sponda Knicks, al suo ingresso nella lega (prima di tornarci ora con la maglia dei Brooklyn Nets). E così Chandler ha scelto Twitter per fare i suoi personali auguri di compleanno — fanno 63 anni oggi, auguri! — a Spike Lee, approfittando dell’occasione per prenderlo anche un po’ in giro: “Grazie per aver fatto sempre infuriare i Kobe, i Durant, i Pierce, i James, i McGrady eccetera quando giocavano al Garden, come se non fossero venuti già in città per mettere in scena uno show. Buon compleanno Spike. Sei una leggenda”, scrive Chandler, che poi svela l’opera del regista nato in Georgia ma newyorchese d’adozione da lui preferita: “Crooklyn rimane sempre uno dei miei film preferiti”.

Il poster di "Crooklyn", film di Spike Lee tra i preferiti di Wilson Chandler

NBA: SCELTI PER TE