Please select your default edition
Your default site has been set

Torneo NBA2K: perdono a sorpresa Durant e LaVine, avanzano Young e Beverley

nba2k

Primo giorno di partite e di sfide nel torneo riservato ai soli giocatori NBA: nei primi ottavi di finale non sono mancate le sorprese, con Derrick Jones Jr. (testa di serie numero 16) che ha battuto nel match d’esordio Kevin Durant. Rispetta il pronostico Young contro Barnes, upset anche per LaVine e Whiteside

SEGUI QUESTE SFIDE DEL TORNEO NBA2K LUNEDÍ 6 APRILE ALLE 14 E ALLE 21 SU SKY SPORT NBA

L’importante era divertirsi e l’esperimento sembra davvero aver funzionato sotto quel punto di vista. Il primo giorno di partite del torneo NBA2K riservato ai soli giocatori è stato un modo per tornare a parlare di pallacanestro e per distrarsi in un momento in cui si è costretti ormai da qualche settimana a restare lontani dal parquet. Un tabellone con 16 squadre, con tanto di teste di serie non sempre affidabili, almeno a guardare i risultati dei primi quattro ottavi di finale. Il match d’esordio è toccato a Kevin Durant - la star più attesa del torneo, testa di serie numero 1 battuta 78-62 da Derrick Jones Jr., che con i suoi Bucks ha avuto la meglio contro i Clippers scelti da KD. L’altro “colpo di scena” è arrivato subito dopo, nella sfida tra Zach LaVine (altro favorito della vigilia) e Deandre Ayton, che trascinato dalla triple in step-back di James Harden è riuscito con i Rockets a battere 57-41 i Miami Heat scelti dal giocatore dei Bulls. L’unico che ha rispettato i favori del pronostico nella serata è stato Trae Young, scatenato contro Harrison Barnes che, comodamente sdraiato sul divano di casa, ha incassato ben 42 punti di scarto in una partita senza storia conclusa 101-59. A chiudere la prima serata invece è stato il testa a testa tra Lakers e Bucks, scelti rispettivamente da Hassan Whiteside e Patrick Beverley: un derby personale per il giocatore dei Clippers che, trascinato dagli Antetokounmpo e Middleton virtuali, è riuscito a battere i gialloviola. A fine partita l’account dei Blazers, al posto di disperarsi per l’eliminazione di Whiteside, ha sottolineato: “Almeno non saremo costretti a postare highlights dei Lakers”. Dopo ogni sconfitta bisogna sempre cogliere l’aspetto positivo delle cose. Questa notte l'appuntamento con le altre quattro sfide, mentre le partite di oggi sarà possibile seguirle su Sky Sport NBA lunedì 6 aprile alle 14 e alle 21.

I risultati dei primi quattro ottavi di finale

KEVIN DURANT (1) vs. DERRICK JONES JR. (16) 62-78

ZACH LAVINE (7) vs. DEANDRE AYTON (10) 41-57

TRAE YOUNG (2) vs. HARRISON BARNES (15) 101-59

HASSAN WHITESIDE (3) vs. PATRICK BEVERLEY (14) 54-84

 

Tutte le sfide e i testa a testa del torneo NBA2K riservato ai giocatori NBA

NBA: SCELTI PER TE