Please select your default edition
Your default site has been set

Gallinari su Instagram con Ignazio Moser parla di Kobe Bryant. VIDEO

NBA
©Getty

In un live Instagram l'azzurro oggi agli Oklahoma City Thunder torna sulle sfide (ben 20 in carriera) che lo hanno messo di fronte a una leggenda come Kobe Bryant: "Parlava tanto, fin dal via della partita - e con me lo faceva in italiano", racconta Gallinari 

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

In un live su Instagram con Ignazio Moser, ciclista figlio dell’indimenticato Francesco e personaggio televisivo sempre più noto (anche per la sua relazione con Cecilia Rodriguez), Danilo Gallinari è tornato sulle sfide sui parquet NBA che nella sua carriera lo hanno messo davanti a Kobe Bryant (insieme a LeBron James indicato come “il giocatore più forte mai affrontato”). I due si sono incontrati uno contro l’altro, tra regular season e playoff, 20 volte, con Bryant capace di spuntarla in 11 occasioni, mentre per 9 volte a uscire dal campo vincente è stato l’azzurro di Graffignana. Non senza però sentire un po’ di trash talk — rigorosamente nella lingua di Dante — da parte del n°24 gialloviola: “Kobe sapeva di essere il più forte e te lo faceva notare: in campo ti faceva sentire anche a voce che contro di lui non avevi speranze. Con me tra l’altro lo faceva in italiano: fin dalla palla a due iniziava a parlare e come spesso accade per tutti i campioni più forti — che sanno di essere più forti e quindi vogliono fartelo pesare — si può dire che questo, almeno in campo, non lo rendeva simpaticissimo”. Non per questo il n°8 dei Thunder professa meno ammirazione per il grande Kobe e “per la sua mentalità, che è quella che fa davvero la differenza in giocatori come lui o come LeBron James”, conclude Gallinari. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche