Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, la free agency prima del Draft? La lega studia la modifica

PROPOSTA
©Getty

Nell’ultima riunione dei proprietari è stata discussa una modifica per la prima parte della off-season, anticipando il mercato dei free agent per poi passare al Draft. Una proposta fatta da Houston anni fa che potrebbe tornare di moda il prossimo autunno

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Anche se non è ancora stato ufficialmente spostato, il Draft NBA di sicuro non si terrà il prossimo 25 giugno. In attesa di scoprire precisamente come si concluderà la stagione 2019-20, la NBA sta studiando anche come strutturare le fasi calde del mercato, quelle che tradizionalmente coincidono con il Draft e la free agency. E rispetto alla norma potrebbe esserci un’inversione: se di solito prima si fa il Draft (circa una settimana dopo la fine delle NBA Finals) e poi a partire dall’1 luglio si apre ufficialmente quello delle firme dei free agent, per la prossima off-season si potrebbe partire dal mercato degli svincolati per poi passare al Draft. A riportarlo è Keith Pompey del Philadelphia Inquirer citando due fonti che parlano di come la questione sia stata discussa nell’ultimo Board of Governors della NBA. La proposta di invertire Draft e free agency circola da diverso tempo, trovando anche il sostegno ufficiale da parte degli Houston Rockets che lo proposero alla lega, senza però che se ne facesse nulla. Con il coronavirus che ha stravolto i piani della NBA, però, potrebbe esserci anche questo piccolo cambiamento, in modo da dare alle squadre un’idea più chiara del proprio roster prima di utilizzare le proprie scelte al Draft. Per capire quando effettivamente si terranno le due fasi, però, bisognerà prima capire quando si concluderà la stagione: ipotizzando due mesi pieni di gare a partire dalla data — ancora ipotetica — del 31 luglio, free agency e Draft dovrebbero entrambi tenersi a ottobre, in modo tale da essere tutti allineati in vista del probabile ritorno in campo per la stagione 2020-21 previsto per Natale.

NBA: SCELTI PER TE