Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Phoenix Suns: Monty Williams e il toccante discorso in spogliatoio. VIDEO

phoenix
©Getty

L'allenatore di Phoenix ha salutato i suoi ragazzi con un discorso emozionante dopo la cavalcata del gruppo dell'Arizona che, nonostante l'8-0 raccolto nella bolla, non sono riusciti a conquistare un posto ai playoff: “La nostra è stata una cavalcata irreale, vi voglio bene. Siamo stati una squadra cool. Ci siamo guadagnati il rispetto da parte degli altri”

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Un discorso che è stato il modo migliore e il giusto compimento di una cavalcata “irreale” durata meno di 20 giorni. Lo spot più efficace per i Suns e il loro modo di intendere la pallacanestro. Phoenix aveva meno dell’1% di possibilità di conquistare un posto ai playoff a Ovest, ma nonostante questo la squadra dell’Arizona ha dato tutto - raccogliendo una striscia di successi che non si vedeva da anni. Otto su otto, unici imbattuti nella bolla di Disney World e una lunga rincorsa terminata soltanto per mano di un Damian Lillard irreale che ha concluso in crescendo toccando vette mai raggiunte, pur di permettere ai Blazers di prendersi un posto al play-in a discapito dei Suns. Un testa a testa serrato che ha emozionato anche Monty Williams - il principale artefice del miracolo, il motivatore e il leader di uno spogliatoio che ha trovato una compattezza insperata. Un carico di positività che l’allenatore di Phoenix non vuole che vada disperso e che, come sottolineato nell’ultimo discorso post-partita, spera possa essere il viatico per tornare a vincere con continuità: “Nessuno credeva che saremmo venuti qui a vincerne otto in fila, si sono dovuti ricredere”. Un video che ha commosso tutti e confermato la bontà del progetto portato avanti da Phoenix.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche