Please select your default edition
Your default site has been set

Forever Kobe, a Roma un murale per Bryant al Pala Tellene

omaggio

E' stato inaugurato nella capitale un grande murale dedicato a Kobe Bryant, scomparso tragicamente lo scorso 26 gennaio. L'opera - dello street artist Piskv - è stata realizzata sulla facciata del Pala Tellene, campo di allenamento della Virtus Roma

Nel mondo sono stati realizzati più di 300 murales dedicati al mito di Bryant ne mancava però uno a Roma, nella capitale dell’Italia dove il Black Mamba è cresciuto ed ha posto le basi per diventare una leggenda. L’opera è stata realizzata sulla facciata del Pala Tellene di Roma, campo di allenamento della Virtus Roma. Un progetto autofinanziato da Francesco Persichella in arte Piskv, 27enne architetto e street artist pugliese di adozione romana. I lavori iniziati a marzo erano stati interrotti a causa del lockdown per il Covid-19, sono ripresi e sono stati conclusi il 10 settembre.

"Ci ha insegnato a non mollare mai"

“Sono molto contento di aver realizzato proprio qui questo tributo”, commenta Piskv, “Kobe Bryant  ci ha insegnato la dedizione, ad essere ambiziosi, a non mollare mai. La mia maggiore gratificazione è sapere che tanti giovani ragazzi e ragazze, venendo qui ad allenarsi, potranno ammirare questo murale e trovare uno stimolo in più per dare il massimo, credere nei propri sogni e crescere con i sani valori dello sport”.

murale kobe bryant

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche