Please select your default edition
Your default site has been set

Brooklyn Nets, coaching staff da urlo: Mike D’Antoni e Ime Udoka con Steve Nash

MERCATO NBA
©Getty

Nella sua prima stagione da capo-allenatore Steve Nash potrà contare su uno staff di altissimo livello: insieme a lui e Jacque Vaughn ci saranno anche il suo mentore Mike D’Antoni e il rispettatissimo Ime Udoka. Nei giorni scorsi era stato confermato anche Amar’e Stoudemire per lo sviluppo dei giocatori

Commentando l’arrivo di Steve Nash sulla panchina dei Brooklyn Nets, Steve Kerr lo aveva annunciato: “Farà delle ottime assunzioni al suo fianco costruendo un coaching staff forte”. Un po’ quello che era successo anche a lui al suo arrivo ai Golden State Warriors, ma Nash lo ha portato a un livello superiore. Dopo aver ereditato Jacque Vaughn come suo primo assistente e aver scelto Amar’e Stoudemire come allenatore deputato allo sviluppo dei giocatori, l’ex playmaker canadese ha raggiunto l’obiettivo di aggiungere altri due assistenti di altissimo profilo al suo staff, che a questo punto diventa uno migliori di tutta la lega. Il primo nome, già nell’aria da qualche tempo e riportato da ESPN, è quello del suo mentore Mike D’Antoni, con il quale ha cambiato la NBA ai tempi dei Phoenix Suns e del "7 Seconds or Less" e con cui ha lavorato, con meno fortuna, ai tempi dei Los Angeles Lakers. Il secondo assistente, più a sorpresa, è Ime Udoka, rispettatissimo dopo la sua gavetta ai San Antonio Spurs e a lungo considerato per il posto di capo-allenatore a Philadelphia, dove è stato assistente lo scorso anno sotto Brett Brown. Due coach di spessore per aiutare Nash a guidare una squadra che avrà i riflettori puntati addosso, con il ritorno in campo a pieno regime di Kyrie Irving e Kevin Durant. Sulla qualità del coaching staff, però, nessuno può davvero avere dubbi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche