Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, Bogdanovic firma con Atlanta, ma Sacramento ha 48 ore per tenerlo

MERCATO NBA
©Getty

Il giocatore più seguito del mercato NBA ha un po’ più di chiarezza sul suo futuro: nella prossima stagione Bogdan Bogdanovic giocherà ad Atlanta o a Sacramento. Il serbo ha firmato una offer sheet da 72 milioni di dollari in quattro anni: i Kings hanno 48 ore di tempo per decidere se pareggiare oppure lasciarlo andare

TUTTE LE FIRME E GLI SCAMBI DEL MERCATO NBA

C’è un po’ più di chiarezza sul futuro di Bogdan Bogdanovic. Non tutta quella che lui vorrebbe avere, ma di sicuro ce n’è un po’ più di prima. Dopo l’affare saltato con i Milwaukee Bucks, la guardia serba ha deciso di firmare una offer sheet da 72 milioni di dollari in quattro anni con gli Atlanta Hawks, la squadra di Danilo Gallinari. Ora i Sacramento Kings, squadra che detiene i suoi diritti in quanto restricted free agent, hanno 48 ore di tempo per pareggiare l’offerta e trattenere il giocatore, che rimarrebbe così (molto probabilmente scontento) nell’unica squadra per cui ha giocato da quando è arrivato in NBA. Gli Hawks hanno preso tutte le precauzioni necessarie per evitare che i Kings pareggino: sul contratto di Bogdanovic c’è innanzitutto una no-trade clause, il che significa che per un anno non può essere scambiato senza il suo consenso; in più, nel caso in cui venga scambiato c’è un bonus del 15% sul suo contratto interamente a carico della squadra che lo cede, quindi eventualmente proprio i Kings; infine, l’ultimo anno del contratto è in player option.

La difficile scelta dei Sacramento Kings

approfondimento

La NBA apre un’investigazione su Bogdanovic-Bucks

I Kings hanno già investito 88 milioni di dollari su Buddy Hield nella scorsa off-season e hanno appena scelto al Draft un’altra guardia come Tyrese Haliburton, che vorrebbero affiancare sul lungo periodo a De’Aaron Fox (fresco di estensione al massimo salariale) per costruire il backcourt del futuro. A 18 milioni di dollari all’anno, però, il contratto di Bogdanovic non è così pesante come potrebbe apparire, visto che rimane un giocatore con tanti estimatori in giro per la NBA e quindi può essere facilmente ceduto, mentre l'alternativa è perderlo a zero. La decisione, come detto, dovrà arrivare entro 48 ore.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche