Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Cleveland perde la prima gara e anche Kevin Love: fuori 3-4 settimane

NBA
©Getty

Aveva saltato la prima gara della nuova stagione, ma poi aveva esordito contro Detroit, ed era sceso in campo anche contro Philadelphia. Quando l'infortunio al polpaccio subìto in preseason è tornato a farsi sentire. E ora il lungo dei Cavs si deve fermare

A Cleveland la sconfitta contro New York — la prima della stagione, dopo un esaltante avvio 3-0 — non è l’unica brutta notizia. L’altra arriva dall’infermeria, e riguarda Kevin Love: il veterano dei Cavs dovrà restare fuori da tre a quattro settimane per un problema al polpaccio. Un infortunio subìto inizialmente in una partita di preseason contro Indiana, che gli aveva impedito di essere in campo per il debutto stagionale contro Charlotte ma che poi sembrava quasi superato con Love in campo contro Detroit prima e Philadelphia poi. Proprio contro i Sixers però il polpaccio torna a dar fastidio, il lungo dei Cavs gioca solo 9 minuti ed è costretto a uscire.

leggi anche

Non è lunico infortunio: Memphis perde Ja Morant

Ora la diagnosi: la condizione del giocatore verrà rivalutata non prima di 3-4 settimane, nel frattempo trattamenti e riabilitazione, ma Cleveland perde una guida e il faro di un gruppo di giovani che così bene sta facendo in questo avvio di campionato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.