Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, leader in punti, rimbalzi e assist: Doncic strappa un record dei Mavs a Nowitzki

NBA
©Getty

Dirk Nowitzki a Dallas ha giocato per 20 stagioni. Luka Doncic è soltanto alla terza. Eppure - con la tripla doppia da 33 punti, 16 rimbalzi e 11 assist messa a segno contro gli Houston Rockets - lo sloveno ha già superato il tedesco strappandogli un record di franchigia

L’ultima prestazione — la tripla doppia da 33 punti, 16 rimbalzi e 11 assist mandata a libri contro gli Houston Rockets — è l’esempio perfetto di quello che Luka Doncic è capace di portare alla causa dei Mavs ogni volta che scende in campo. Certo, non sempre queste cifre (sarebbe impossibile), ma la certezza che lo sloveno a ogni partita può serenamente essere il miglior realizzatore o il miglior rimbalzata o il miglior passatore della sua squadra. E a volte, tutte e tre le cose assieme. Come successo contro i Rockets — 33 punti, 3 in più di Tim Hardaway Jr.; 16 rimbalzi, 7 di più di Maxi Kleber; 11 assist, 7 in più dei 4 di Jalen Brunson — e come successo anche già in altre 38 occasioni nella sua pur giovanissima carriera NBA. La 39^ volta — quella della sfida vinta contro Houston — ha sancito anche il sorpasso in questa specifica graduatoria ai danni di Dirk Nowitzki, che nei 20 anni trascorsi in maglia Mavericks, per 38 volte era stato contemporaneamente il leader di squadra per punti, assist e rimbalzi. Al terzo posto, ma staccatissimo a quota 15, c’è Michael Finley, ma la corsa di testa di Luka Doncic appare appena iniziata, con il n°77 di Dallas capace di far crollare record e primati a ogni partita.

Rotta la parità con Nowitzki: ora Doncic è a quota 39 contro i 38 del tedesco

Gli altri record stabiliti contro i Rockets

VIDEO

La magia di Luka Doncic contro Bam Adebayo. VIDEO

Nel successo su Houston, Doncic è diventato l’undicesimo giocatore nella storia della NBA a raggiungere quota 1.000 assist prima di compiere 22 anni, soglia sotto la quale è l’unico giocatore ad avere tre partite da oltre 30 punti, 15 rimbalzi e 10 assist (è successo due altre sole volte nella storia della NBA, all’età dello sloveno). Non a caso lo chiamano “Luka Magik”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.