Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Luka Doncic: "Gara terribile, sembra che non siamo interessati al risultato"

le parole

Il n°77 sloveno dei Mavericks ha commentato in maniera molto dura la striscia di sconfitte incassata da Dallas, sottolineando come le cose debbano cambiare: "Ci vuole energia e voglia di vincere: non sembra che interessi a tutti. Non sono mai stato in una situazione così paradossale"

Di fronte alla quarta sconfitta in fila dei Mavericks, la settima battuta d’arresto nelle ultime nove gare, Luka Doncic da vero leader ha preferito non nascondersi e affrontare le evidenti difficoltà che sta attraversando la squadra texana - presentandosi ai microfoni a fine partita, a differenza di Kristaps Porzingis, che ha declinato le domande via Zoom dei cronisti. E il giocatore sloveno non ha risparmiato critiche a nessuno, a sé stesso e soprattutto ai compagni di squadra: “Come siamo stati a livello di impegno e di resa? Terribili, non credo serva aggiungere molto altro. Non ho mai provato questo genere di sensazioni nella mia carriera, dobbiamo fare qualcosa che invertire la rotta. Non siamo in un buon momento, bisogna assumersi le proprie responsabilità e fare un deciso passo in avanti. Ci sarà un confronto per capire cosa modificare. Al momento, parlando onestamente, sembra che non siamo molto interessati al vincere o meno le partite. Ci vuole maggiore energia e voglia, altrimenti le cose non cambieranno”. Parole che in parte trovano l’approvazione di coach Carlisle, che cerca di rendere meno duro il giudizio sulla prestazione: “Al momento dobbiamo trovare la chimica giusta, altrimenti non ingraniamo: Utah gioca con lo stesso gruppo da anni, sono molto più avanti di noi. E si vede…”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche