Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, i New York Knicks vogliono Derrick Rose: scambio in arrivo con Detroit?

MERCATO NBA
©Getty

I New York Knicks sarebbero in trattativa con i Detroit Pistons per prendere Derrick Rose, riunendolo con il suo mentore Tom Thibodeau. A riportarlo è The Athletic, che ha svelato come i Pistons e il giocatore abbiano concordato di scambiare il veterano a una delle squadre interessate a lui

Quella tra Tom Thibodeau e Derrick Rose è una storia d’amore che va avanti ormai da un decennio. Dopo i grandi anni passati insieme a Chicago, i due si erano ritrovati anche ai Minnesota Timberwolves nel 2017-18 e nel 2018-19, stagioni nelle quali Rose era riuscito a far ripartire la sua carriera NBA come sesto uomo in uscita dalla panchina. Ora coach Thibs e D-Rose potrebbero ritrovarsi di nuovo, ma questa volta a New York — dove il playmaker ha già giocato nel 2016-17, sua ultima esperienza da titolare fisso in NBA con 18 punti a partita e il 47.7% di percentuale effettiva. A riportare la notizia è The Athletic, che ha raccontato di come i Knicks e i Detroit Pistons siano in trattativa per concludere lo scambio e riportare l’ex MVP dal suo mentore. Rose e Detroit avrebbero già concordato che uno scambio sia la soluzione migliore per entrambe le parti, visto che la franchigia intende dare maggiore spazio ai giovani nel resto della stagione mentre il 32enne vorrebbe dimostrare di poter aiutare una squadra a caccia di un posto ai playoff come New York. 

approfondimento

Tutti i candidati buyout: i possibili free agent

I Knicks infatti sono sorprendentemente sesti a Est con un record di 11-13 e potrebbero aver interesse ad aggiungere esperienza in un backcourt che sta avendo buone risposte dal rookie Immanuel Quickley, ma ha poco altro dai vari Elfrid Payton, Frank Ntilikina e Dennis Smith Jr. (finito addirittura in G-League). Uno di questi tre giocatori potrebbe finire a Detroit in cambio di Rose, specialmente il francese in scadenza di contratto a fine anno che verrebbe riunito ai già presenti Killian Hayes e Sekou Doumbouya, due dei giovani su cui Detroit vuole puntare per il futuro. Rose ha saltato l’ultima partita contro i Lakers per “motivi personali” (era anche la seconda partita di un back-to-back), assenza che ha fatto circolare ulteriormente le voci di un suo imminente scambio — anche se pure gli L.A. Clippers sembrano interessati a migliorare la propria panchina con Rose, che in questa stagione viaggia a 14.2 punti di media in 22 minuti tirando col 33% dalla lunga distanza.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche