Please select your default edition
Your default site has been set

Morte Kobe Bryant, svelate le cause dell'incidente aereo: "Fu errore del pilota"

NBA

La perizia effettuata dalle autorità federali sullo schianto dell'elicottero su cui volavano Kobe Bryant, la figlia Gianna (Gigi) e altre sette persone il 26 gennaio del 2020 ha attribuito l'errore al pilota: "Gli era stato proibito di attraversare la perturbazione"

INCIDENTE KOBE, I DIALOGHI DEL PILOTA CON LA TORRE DI CONTROLLO

Lo schianto dell'elicottero su cui volavano Kobe Bryant, la figlia Gianna e altre sette persone il 26 gennaio del 2020 fu causato da un errore del pilota. Lo rivela la perizia effettuata dal National Transportation Safety Board. Secondo il rapporto al pilota Ara Zobayan era stato proibito di attraversare la perturbazione in corso infilandosi tra le nuvole. Ma lui ignorò l'ordine trovandosi disorientato. Subito dopo lo schianto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport