Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Los Angeles Lakers, anche LeBron James tira il fiato: a riposo contro i Kings

lakers
©Getty

Il n°23 dei Lakers, sempre in campo in questa prima metà di regular season, non ci sarà nella sfida contro Sacramento in back-to-back che i campioni NBA in carica dovranno affrontare a 24 ore di distanza dal ko subito contro Phoenix. Un’assenza pesante ma necessaria, che tuttavia non mette in dubbio la presenza di James all’All-Star Game di domenica notte

Con Anthony Davis al suo fianco non sarebbe stato costretto a fare gli straordinari, così come la sua assenza nella prima gara saltata della stagione non sarebbe stata una notizia: i Lakers invece dovranno fare a meno anche di LeBron James nella sfida contro i Kings che affronteranno questa notte, cercando di centellinare le energie del n°23 gialloviola che sarà comunque della partita all’All-Star Game. Qualche ora di riposo per tirare il fiato dopo due mesi e mezzo vissuti a tutta velocità, senza fermarsi mai e a seguito di una off-season durata molto meno del solito. Condizione necessaria a 36 anni è dunque quella di non forzare la mano, di rallentare un attimo in vista di una stagione che potrebbe portarlo a giocare fino a luglio. Nel frattempo però i Lakers, reduci da cinque sconfitte nelle ultime sette gare, cercheranno un modo per non far pesare assenze così eccellenti e di non complicare troppo la posizione in classifica della squadra di Los Angeles - in affanno, certo, ma chiamata a mantenere sempre alto il proprio livello di resa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport