Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Steph Curry vince la gara dei tiri da 3 all'All Star Game. Gli highlights

3-POINT CONTEST
©Getty

Fenomenale prestazione di Steph Curry nella gara del tiro da tre. Dopo aver segnato 31 punti nel primo giro (nuovo record della competizione), la stella dei Golden State Warriors ne ha messi 28 nella finale, superando i 27 di un grande Mike Conley all'ultimissimo pallone. Per Curry è la seconda vittoria in carriera nel 3-Point Contest, dedicandola all'infortunato Klay Thompson

È per prestazioni come quella di Steph Curry che si rimane in piedi di notte per vedere l'All-Star Game della NBA. Il due volte MVP ha realizzato una prova sensazionale nella gara del tiro da tre punti, conquistando la sua seconda vittoria in carriera dopo quella nel 2015 con una rimonta all'ultimo respiro ai danni di un grande Mike Conley, che nel round finale aveva realizzato ben 27 punti. Dopo una partenza lenta, Curry ha preso ritmo nel secondo carrello e ha cambiato marcia negli ultimi due, mandando a segno entrambe le "Green Ball" da 3 punti per poi otto degli ultimi dieci tiri per vincere la sfida con l'ultimissima "Money Ball" e salire a quota 28.

Un grande Mike Conley: 28 al primo turno e 27 in finale

Rimane comunque la grande prova di Mike Conley, alla sua prima partecipazione all'All-Star Game dopo essere stato scelto come sostituto dell'infortunato Devin Booker. Il playmaker degli Utah Jazz era riuscito a segnare 28 punti nel primo turno (pareggiando il record di Devin Booker dello scorso anno), ma anche in quella occasione era stato superato dal super Curry della notte di Atlanta.

La prestazione storica di Curry al primo giro

Nel round iniziale, infatti, Steph Curry ha chiuso con un clamoroso 31, semplicemente la miglior prestazione di sempre nella gara del tiro da tre punti, dando la sensazione di non toccare nemmeno la retina del canestro della State Farm Arena. Dopo la vittoria Curry ha dedicato il successo al suo "Splash Brother" Klay Thompson, che rimarrà fuori per tutta la stagione dopo la rottura del tendine d'Achille.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.