Please select your default edition
Your default site has been set

Space Jam 2, in tanti sul set ma non lui: la reazione e le parole di Steph Curry

IL FILM
©Getty

Con l’uscita del trailer ufficiale del film, si è tornati a parlare di “Space Jam 2” e della sua uscita il prossimo 16 luglio: tra i tanti volti NBA che affiancheranno LeBron James sul grande schermo, non c’è quello di Stephen Curry che, come nel suo stile, non sembra vivere con grande invidia questa decisione. Almeno stando all’apparenza…

Da due giorni non si fa altro che parlare del trailer di Space Jam 2, dei tanti protagonisti che affiancheranno LeBron James in un film che promette di far parlare molto non soltanto il mondo NBA: il supporting cast di superstar che sarà sul set con il n°23 dei Lakers comprende Diana Taurasi, Anthony Davis, Damian Lillard, Kyrie Irving, Chris Paul e anche due simboli degli Warriors come Klay Thompson e Draymond Green. Tutti tranne Steph Curry insomma, che ha commentato questa scelta senza manifestare grande risentimento: “Sarà fantastico seguire il film: è qualcosa di leggendario pensare che LeBron riporterà questa pellicola sullo schermo. Lo guarderò con attenzione e con divertimento come tutti gli appassionati di pallacanestro”. Nessun risentimento quindi, anche nel rispondere a chi prova a stuzzicarlo sotto questo aspetto: “Non ho pensato troppo al cast e ai giocatori coinvolti, se volete andare a caccia di notizie a riguardo resterete delusi”. L’invidia non ha mai fatto parte del modo di essere e degli atteggiamenti di Steph Curry.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche