Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, infortunio alla caviglia per Trae Young: Atlanta perde gara e quarto posto a Est

NBA

Una trasferta da dimenticare quella degli Hawks al Madison Square Garden: Atlanta trattiene il fiato in attesa della risonanza magnetica sulla caviglia sinistra di Trae Young, costretto a uscire dopo aver subìto una brutta distorsione sul finire del terzo quarto. E al danno si aggiunge la beffa: New York supera Atlanta al quarto posto e ora gli Hawks devono guardarsi dalla rimonta di Boston

Non bastasse dover fare a meno di Danilo Gallinari (fuori per la 6^ gara in fila), nella sfida contro New York Atlanta ha perso anche il proprio leader Trae Young, costretto a uscire sul finire del terzo quarto dopo essere atterrato male (sul piede di Norvel Pelle) a seguito di una conclusione in floater nel traffico di centro area. Per il n°11 degli Hawks una brutta distorsione alla caviglia sinistra, che lo ha visto costretto a lasciare il campo accompagnato a braccia da due suoi compagni, senza appoggiare il peso del proprio corpo sulla caviglia dolorante. Fortunatamente i raggi X eseguiti già al Madison Square Garden immediatamente dopo l’infortunio hanno dato esiti negativi, ma per avere una diagnosi completa sia il giocatore che la squadra dovranno attendere i risultati della risonanza magnetica a cui Young si sottoporrà nella giornata di oggi.

leggi anche

Ottava in fila per New York, battuta Atlanta: risultati e highlights

Positivo però il messaggio lanciato dal suo account Twitter dal giocatore stesso, poche ore dopo la gara: “Dio è stato dalla mia parte questa volta. Tornerò presto”, promette Young che fa seguire il suo messaggio all’emoticon delle due mani in preghiera e all’hashtag #WeMove, come a guardare già avanti alle prossime sfide dei suoi Hawks. Che con la sconfitta nella Grande Mela hanno visto proprio i Knicks sottrargli il quarto posto a Est e ora devono guardarsi anche dalla rimonta dei Celtics, oggi sesti ma a sola mezza gara di distanza da Atlanta. La corsa ai playoff nella Eastern Conference si fa sempre più interessante, e l’augurio è che Trae Young ne possa far parte già dalle prossime partite.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport