Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Indiana Pacers-Los Angeles Lakers: torna LeBron James, LIVE dalle 19 su Sky Sport

NBA SU SKY
©Getty

Partita cruciale per la corsa playoff a Est e Ovest a due giorni dalla conclusione della regular season: da una parte i campioni NBA in carica che ritrovano in campo LeBron James, costretti a vincere per tenere viva la speranza di evitare il play-in tentando la rimonta su Portland, mentre dall’altra Indiana va a caccia dell’ottavo posto che garantirebbe ai Pacers una doppia opportunità per conquistare l’accesso ai playoff. Gara in diretta alle 19 con il commento di Alessandro Mamoli e Matteo Soragna

Dopo cinque mesi di regular season, è arrivato il momento di tirare le somme, di fare i calcoli e capire cosa accadrà dalla prossima settimana ai playoff. I Lakers, reduci da due mesi complicati a causa dell’assenza di LeBron James (a cui si è sommata per 40 giorni anche quella di Anthony Davis), sono scivolati al 7° posto a Ovest e inseguono i Blazers nella speranza di riuscire a evitare il play-in. Per restare in corsa i Lakers dovranno vincere sia contro Indiana che l’ultima gara stagionale in trasferta a New Orleans, sperando che Denver batta Portland e dia una mano ai campioni in carica. Per riuscire ad assicurarsi il successo a Indianapolis, coach Vogel potrà nuovamente fare affidamento su James - sceso in campo soltanto in due occasioni nelle ultime 27 partite disputate dai gialloviola e pronto a sollecitare nuovamente la sua caviglia destra; nella speranza di tornare in piena forma con l’inizio dei playoff. Una sfida decisiva da seguire su Sky Sport NBA a partire dalla 19 con il commento di Alessandro Mamoli e Matteo Soragna.

vedi anche

Tutti i verdetti playoff della regular season NBA

Una sfida complicata da affrontare perché dall’altra parte anche i Pacers hanno ancora molto da chiedere a questa regular season: certa dell’accesso al play-in, Indiana deve sgomitare con Charlotte e Washington per dare la caccia al piazzamento migliore. L’obiettivo è quello di chiudere all’ottavo posto, in maniera tale da sfidare prima Boston cercando l’accesso ai playoff e, in caso di sconfitta, poter godere di una seconda opportunità nella sfida con la vincente a quel punto tra Hornets e Wizards. Per riuscirci i Pacers dovranno fare a meno non solo dei soliti assenti come TJ Warren, Myles Turner e Jeramy Lamb, ma anche di Caris LeVert - alle prese con un fastidio al ginocchio - e Malcolm Brogdon - fermato da un problema al bicipite femorale e tenuto a riposo in attesa delle partite del play-in in cui sarà vietato sbagliare. Tutto il peso offensivo (e non) della squadra di Indianapolis ricadrà quindi sulle spalle di Domantas Sabonis - che sta viaggiando a medie da record per lui in carriera e cliente scomodo da gestire per la difesa di Los Angeles.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche