Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, prima Gallinari (h. 19), poi LeBron (21.30): due gare-4 da non perdere stasera su Sky

NBA

Doppio appuntamento in prima serata con i playoff NBA: gli Hawks di Danilo Gallinari e Trae Young così come i Lakers di LeBron James e Anthony Davis cercano di approfittare del fattore campo per portarsi sul 3-1 nelle rispettive serie, contro Knicks e Suns. Ma due grandi veterani come Derrick Rose da una parte e Chris Paul dall'altra hanno altre idee. Tutto su Sky Sport, con commento in italiano, a partire dalle ore 19

Un’altra serata di grandissime emozioni playoff va in scena stasera su Sky Sport NBA con un doppio appuntamento in prima serata. Alle 19 aprono le danze gli Hawks di Danilo Gallinari, in crescita nell’ultima gara vinta (la terza della serie, quella per il 2-1 Atlanta) dopo le due gare iniziali per lui non certo facili. L’uomo copertina della franchigia della Georgia è ovviamente Trae Young: il canestro della vittoria a un secondo dalla fine in gara-1, i 30 punti di gara-2 seguiti dai 32 di gara-3: è grazie soprattutto ai suoi sforzi se oggi gli Hawks comandano nella serie contro New York, tornata ai playoff dopo 8 anni e pronta a lottare fino all’ultimo per non lasciare subito il palcoscenico della postseason riassaporato dopo una lunga assenza. In gara-3 la mossa di coach Thibodeaue è stata quella di lanciare in quintetto un Derrick Rose sempre più convincente, a tratti addirittura dominante: Elfrid Payton non ha messo in campo nell’ultimo episodio della serie, Rose ha segnato 30 punti che però non sono bastati a evitare il successo di Atlanta, che così si è portata sul 2-1 nella serie. I Knicks non hanno ancora avuto il miglior Julius Randle ed è dal giocatore più migliorato della stagione NBA che probabilmente passano i destini di New York in questa serie. Il commento di gara-4, che si gioca sul campo degli Hawks è affidato alla coppia Bonfardeci-Soragna, mentre saranno invece Flavio Tranquillo e Marco Crespi a trasmetterci le emozioni di un’altra gara-4 molto attesa, quella prevista per le 21.30 italiane (diretta sempre su Sky Sport NBA) allo Staples Center di Los Angeles. Se dovesse arrivare la terza vittoria consecutiva nella serie per i Lakers di LeBron James e Anthony Davis, la sfida potrebbe risultare fortemente indirizzata, ovviamente in favore dei campioni NBA in carica. Dopo il successo dei Suns in gara-1, è proprio la prepotente ascesa di James e Davis ad aver cambiato gli equilibri in campo: addirittura 28 i punti combinati dai due nel secondo tempo di gara-3, decisivi per portare in vantaggio nella serie i gialloviola. 

leggi anche

Tutte le partite NBA su Sky Sport: il programma

Dall’altra parte i destini di Phoenix sembrano legati a doppio filo alle condizioni della spalla di Chris Paul: “Quello che mi ha detto il mio staff medico è che lui è pronto a scendere in campo”, ha detto coach Monty Williams in vista di gara-4, ma lo status di CP3 al momento è “questionable”, ovvero non c’è ancora la certezza che possa essere regolarmente in campo per dare battaglia al suo grande amico LeBron. “Vediamo come si alza domenica mattina e poi decideremo”, fa sapere Williams, ma è molto probabile che ancora una volta Paul stringerà i denti e sarà in campo. Il punto non è tanto la presenza in quintetto, quanto la sua reale capacità di poter giocare al 100%, quel 100% da cui è sembrato lontano sia in gara-1 che in gara-2. Non a caso perse dai suoi Suns. Atlanta-New York alle 19, Los Angeles Lakers-Phoenix alle 21.30: due gare-4 che promettono spettacolo. Tutto, come al solito, su Sky Sport NBA.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche