Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Durant e Green (67 punti in due) trascinano i Nets: vince Brooklyn, esulta... Seattle

NBA

Alla sempre attiva community dei tifosi dei Seattle Supersonics non è sfuggito che i grandi protagonisti della vittoria dei Nets in gara-5 sono i due ex rookie arrivati a Seattle nell'autunno 2007, pronti al via di quella che poi sarebbe stata l'ultima stagione della squadra nel Pacific Northwest, prima del trasferimento a Oklahoma City. E a ricordarlo tra i primi c'è l'ex allenatore dei Sonics George Karl

Per sei anni, dalla stagione 1992-93 alla stagione 1998-99, George Karl ha allenato i Seattle Supersonic, guidandoli anche a una finale NBA (nel 1996). A quella squadra e a quella città - poi privata dei propri "eroi", con il trasferimento della franchigia a Oklahoma City a partire dal 2008-09 - l'ex allenatore del Real Madrid è rimasto molto affezionato, e spesso spende il suo nome per reclamare il ritorno della franchigia nel Pacific Northwest. Dove, nell'ultimo anno di permanenza a Seattle, i Supersonics hanno accolto due matricole di belle sperenze, una scelta con la n°2 assoluta al Draft 2007 e l'altra con 5^ chiamata dai Boston Celtics (ma poi arrivata in città grazie allo scambio con Ray Allen). I loro nomi: Kevin Durant e Jeff Green, ovvero i due grandi protagonisti - 14 anni dopo - della straordinaria vittoria dei Brooklyn Nets contro i Milwaukee Bucks in gara-5 dei playoff NBA. In due hanno contribuito con 76 dei 114 punti di squadra, 49 per KD (con la storica tripla doppia) e 27 per Green, autore di un incredibile 7/8 dalla lunga distanza. 

leggi anche

Il capolavoro di KD incanta tutti: le reazioni NBA

Una (doppia) prestazione che ha fatto impazzire i tifosi dei Nets ma anche quelli (nostalgici) dei Supersonics, tanto che lo stesso Karl - su Twitter - si è fatto prendere dall'entusiasmo e ha aggiunto altri 4 punti (80!) alla produzione offensiva dei due ex-rookie di Seattle. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche