Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Los Angeles Lakers: Kentavious Caldwell-Pope rapinato, furto da 150.000 dollari

L'EPISODIO
©Getty

Il tiratore dei gialloviola, stando a quanto riportato da TMZ, è stato aggredito nei pressi della sua abitazione da tre uomini armati, che hanno costretto Caldwell-Pope e i suoi amici a cedere gioielli e orologi - per un totale stimato di circa 150.000 dollari. Illeso i giocatore, nonostante il grande spavento vissuto da tutta la sua famiglia

Tre uomini armati hanno aggredito e rapinato Kentavious Caldwell-Pope e un gruppo di suoi amici nei pressi dell’abitazione del giocatore dei Lakers a Los Angeles. Una notizia filtrata nelle ultime ore dopo la pubblicazione di un articolo a riguardo da parte di TMZ, che ha spiegato come il tiratore della squadra gialloviola stesse parlando alle 4 di notte con alcuni amici, quando si è ritrovato sotto tiro di una banda di rapinatori che nel giro di pochi secondi hanno portato via gioielli, smartphone e orologi. Un bottino complessivo di circa 150.000 dollari, sottratto fortunatamente senza muovere violenza e lasciando illese tutte le persone rapinate. Caldwell-Pope, contattato dal giornale losangelino, ha preferito non commentare l’accaduto, spaventato da quanto successo, sollevato dallo scampato pericolo e in attesa di possibili aggiornamenti da parte della polizia californiana, a caccia - senza grosse speranze - provando a individuare i colpevoli dell’accaduto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche