Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Larry Brown: premio alla carriera dall'associazione allenatori

riconoscimento
MIAMI, FL - NOVEMBER 19: Larry Brown of the Charlotte Bobcats looks on against the Miami Heat at the American Airlines Arena on November 19, 2010 in Miami, Florida. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. Mandatory Credit: 2010 NBAE (Photo by Chris Elise/NBAE via Getty Images)

Riconoscimento alla carriera per Larry Brown, l'unico coach ad aver vinto sia un titolo NCAA che un titolo NCAA. A conferigli il premio Chuck Daly 2021 l'associazione allenatori dalla NBA. "Un grandissimo onore", ha detto Brown

Larry Brown, 80 anni, è stato insignito del premio 'Chuck Daly' alla carriera da parte dell'associazione allenatori della NBA. "Ho sempre ammirato Chuck  - ha detto 'ritirando' il premio in videoconferenza -, penso che molti di noi che hanno avuto modo di giocare contro di lui non solo ammirassero le sue capacità di allenatore, ma anche il modo in cui si comportava. Ha reso la professione di coach, ai miei occhi, ancora più speciale". Brown, che ha vinto un titolo NCAA nel 1988 con Kansas University e un titolo NBA alla guida dei Detroit Pistons nel 2004 (unico allenatore a vincere sia al college che tra i professionisti), ha poi voluto ringraziare tutte le persone che gli sono state vicino durante la sua lunghissima carriera (che lo ha visto anche per una breve parentisi in Italia a Torino nel 2018).

 

"Non vinci premi come questo - ha sottolineato - a meno che tu non abbia persone intorno a te che sono speciali. Ho avuto la fortuna di giocare per i migliori allenatori che abbiano mai allenato e sono stato fortunato ad allenare i più grandi giocatori che abbiano mai giocato. Ho avuto persone incredibili sedute accanto a me che mi hanno permesso di fare ciò che amo. Dico sempre alla gente che non ho mai lavorato un giorno in vita mia. E anche solo per il fatto di essere un allenatore mi sento fortunato. Ma questo premio è un onore straordinario".

 

Lunghissima la lista di squadre allenate da Brown in 50 anni di carriera tra NCAA, ABA e NBA. Solo nella lega professionistica americana ha guidato Nuggets, Nets, Spurs, Clippers, Pacers, 76ers, Pistons, Knicks e Bobcats. In due occasioni ha anche allenato la nazionale americana. Una vera e propria leggenda della panchina.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche