Please select your default edition
Your default site has been set

NBA Finals, Giannis Antetokounmpo chiama Thanasis: "Siamo diventati campioni"

FESTA A DISTANZA
©Getty

Fermato dal protocollo NBA poche ore prima di gara-5, il fratello di Giannis ha seguito la sfida decisiva per i suoi Bucks chiuso in hotel - in isolamento e costretto a restare a distanza nella serata più importante degli ultimi 50 anni di Milwaukee: “Siamo campioni: adesso vengo in albergo”, commenta il n°34 dei Bucks in diretta Instagram. “Non farlo, non provarci: non ti apro”

Nella lunga lista dei tanti avversari che Milwaukee ha dovuto superare nella scalata verso il titolo NBA c’è anche un convitato di pietra: la pandemia da COVID-19, che la lega è riuscita in qualche modo ad arginare, riportando migliaia di tifosi nelle arene durante i playoff. I Bucks però prima di gara-5 sono stati costretti a rinunciare a Thanasis Antetokounmpo - fermato dal protocollo NBA per limitare il contagio, dopo essere entrato in contatto con un positivo - rinchiuso in albergo in isolamento e costretto a festeggiare a distanza il titolo dei suoi Bucks. Giannis, subito dopo la sirena finale, si è guardato attorno un po’ smarrito non potendo abbracciare il suo speciale compagno di viaggio, ma ha rimediato più tardi chiamandolo via Instagram e rendendo partecipi centinaia di migliaia di appassionati: “Ti amo e non preoccuparti: adesso arrivo in hotel da te, ti raggiungo a breve”. Thanasis però è intransigente e non vuole rovinare la festa del fratello, condannandolo a restare con lui nel caso di contatto: “Non ti azzardare: se provi a venire non apro la porta”, sorride felice del pensiero di Giannis. E poi si passa alla celebrazione: “Ci siamo portati a casa due anelli NBA”. Eh già, una soddisfazione difficile da raccontare: “Siamo diventati i fot***i campioni NBA: nessuno può toglierci questo riconoscimento”. Missione compiuta, per entrambi: chi lo avrebbe mai detto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche