Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA 2021, le news sulla free agency del primo giorno

mercato nba

Si conclude il primo giorno di free agency NBA. DeMar DeRozan va a Chicago in sign-and-trade. Scatenati i Lakers: arrivano Anthony, Monk e Nunn, rifirma Horton-Tucker. Steph Curry estende con Golden State per 215 milioni di dollari in 4 anni. Patty Mills firma un biennale coi Nets, Drummond un annuale con Philadelphia: tutte le notizie della giornata

I GIOCATORI CHE HANNO CAMBIATO SQUADRA - I FREE AGENT DISPONIBILI

1 nuovo post
DEMAR DEROZAN, TRA LE OPZIONI UNA SIGN-AND-TRADE A CHICAGO
Uno dei nomi da seguire di questo mercato è quello di DeMar DeRozan, per il quale il giornalista Marc Stein riporta la possibilità di una sign-and-trade per andare ai Chicago Bulls, che hanno già preso Alex Caruso e Lonzo Ball in questa finestra di mercato
- di Redazione Sky Sport24
TAJ GIBSON TORNA A NEW YORK CON UN ANNUALE
La banda di coach Thibodeau è quasi al completo: dopo aver confermato Rose, Noel e Burks, anche Taj Gibson tornerà alla corte di coach Thibs per un altro anno, con un contratto al minimo salariale.
- di Redazione Sky Sport24
IL TWEET DI EMBIID CONTRO DRUMMOND NEL 2018
Dopo uno dei loro scontri in campo, nel novembre del 2018 Joel Embiid aveva "trollato" Drummond anche su Twitter sostenendo di essergli entrato nella testa e che avrebbe continuato a restarci. Beh, ora sono compagni di squadra.
- di Redazione Sky Sport24
ANDRE DRUMMOND VA A PHILADELPHIA PER UN ANNO
Per un Dwight Howard che arriva, un centro dei Lakers fa il percorso inverso: Andre Drummond ha trovato l'accordo per un contratto annuale con i Philadelphia 76ers, andando a fare la riserva di Joel Embiid - un giocatore con cui in passato ha avuto numerosi scontri dentro e fuori dal campo. 
- di Redazione Sky Sport24
IL MOMENTO IN CUI JAVALE MCGEE HA CONVINTO CHRIS PAUL
Il giornalista di Yahoo Sports Chris Haynes ha raccontato questo aneddoto. Al termine di gara-2 tra Phoenix e Denver negli scorsi playoff, con il punteggio ormai ampiamente dalla parte dei Suns, JaVale McGee è entrato in campo a sei minuti dalla fine e ha giocato duro per tutto il tempo, meritandosi così il rispetto di CP3 che a fine gara si è avvicinato a lui e gli ha espresso la sua ammirazione. "Non erano amici prima e non si conoscevano, ma in quei minuti JaVale si è guadagnato un contratto con i Suns: facendo impressione su Paul" ha concluso Haynes.
- di Redazione Sky Sport24
IL SALUTO DI GORAN DRAGIC AI MIAMI HEAT
Ceduto ai Toronto Raptors nell'operazione Lowry, Goran Dragic ha salutato così i Miami Heat a cui era arrivato nel febbraio del 2015. 
- di Redazione Sky Sport24
UN'INIEZIONE DI DUREZZA: JAMES JOHNSON AI BROOKLYN NETS
Dopo aver perso Jeff Green, i Brooklyn Nets trovano un altro veterano per allungare la rotazione in James Johnson. Lo scorso anno il veterano si è diviso tra Dallas e New Orleans, realizzando 9 punti, 4 rimbalzi e 2 assist di media in 24.5 minuti con i Pelicans
- di Redazione Sky Sport24
RODNEY HOOD FIRMA CON I MILWAUKEE BUCKS
Sempre ESPN riporta che Rodney Hood ha deciso di firmare per un anno con i Milwaukee Bucks, allungando la rotazione sugli esterni dei campioni NBA in carica. Lo scorso anno per lui 4.5 punti di media tra Portland e Toronto, che lo lascerà andare pur avendolo ancora sotto contratto
- di Redazione Sky Sport24
BRUCE BROWN TORNA A BROOKLYN CON LA QUALIFYING OFFER
Non avendo trovato offere migliori sul mercato (essendo anche restricted), Bruce Brown ha deciso di accettare la qualifying offer da 4.7 milioni offerta da Brooklyn. Il giocatore diventerà free agent senza restrizioni il prossimo anno, giocandosi le sue carte in una squadra che punta al titolo.
- di Redazione Sky Sport24
NEMANJA BJELICA AI GOLDEN STATE WARRIORS
Dopo aver firmato Otto Porter, gli Warriors continuano la loro opera di costruzione della panchina firmando anche il lungo serbo Nemanja Bjelica, come riportato da ESPN. Bjelica aveva finito la scorsa stagione ai Miami Heat senza trovare particolarmente spazio: porta in dote il suo 39% da tre in carriera.
- di Redazione Sky Sport24
BLAKE GRIFFIN AI NETS AL MINIMO SALARIALE
La notizia del ritorno di Griffin a Brooklyn è nota già da ieri notte, ora si hanno anche i dettagli: il lungo ha accettato di tornare con un contratto al minimo salariale (pari a 2.69 milioni di dollari), dato che comunque dal punto di vista economico sta ancora ricevendo quanto dovuto dai Detroit Pistons dopo il buyout della scorsa stagione.
- di Redazione Sky Sport24
I DETTAGLI DELL'ACCORDO DI RUDY GAY CON I JAZZ
Arrivano anche i dettagli dell'accordo tra l'ex giocatore degli Spurs e i Jazz: contratto da due anni da 12.1 milioni di dollari complessivi che prevede per la stagione 2022-23 una player option - lasciando quindi a Gay l'opportunità di scegliere se tornare a essere free agent tra 12 mesi o restare a Salt Lake City
- di Redazione SkySport24
RUDY GAY PASSA AGLI UTAH JAZZ!
Il veterano ex San Antonio Spurs ha trovato l'accordo con i Jazz, andando così a rinforzare la miglior squadra della passata regular season
- di Redazione SkySport24
DINWIDDIE SEMPRE PIÙ VICINO A WASHINGTON: CI SIAMO QUASI
Manca ancora l’ufficialità, ma si fanno sempre più insistenti le voci che vogliono Dinwiddie in arrivo agli Wizards - pronto a prendere in mano le redini di un quintetto che dovrà fare a meno di Russell Westbrook. Reduce dalle sole tre partite con i Nets dell’anno passato, il 28enne di Brooklyn ha pienamente recuperato dall’infortunio al crociato del ginocchio destro subito lo scorso 27 dicembre contro Charlotte. Dopo aver rinunciato a una player option da 12.3 milioni di dollari, Dinwiddie è pronto a ripartire con la squadra della capitale
- di Redazione SkySport24
SAM DEKKER TORNA IN NBA: ACCORDO CON TORONTO
Dopo due anni lontano dalla lega, Sam Dekker torna in NBA trovando un accordo con i Toronto Raptors, come riportato da ESPN. La sua ultima squadra erano stati gli Washington Wizards.
- di Redazione Sky Sport24
JEFF GREEN IL GIRAMONDO: 9 SQUADRE IN 7 ANNI
Jeff Green proprio non vuole mettere radici: per il settimo anno consecutivo ha cambiato squadra, passando da Brooklyn a Denver con cui ha firmato un biennale da 10 milioni complessivi. Questo il suo percorso:
2014: Memphis
2015: LA Clippers
2016: Orlando
2017: Cleveland
2018: Washington
2019: Utah
2019: Houston
2020: Brooklyn
2021: Denver
- di Redazione Sky Sport24
IL POTENZIALE SPAZIO SALARIALE RIMANENTE
1) San Antonio Spurs: 30.3 milioni di dollari
2) Oklahoma City Thunder: 28 milioni di dollari
3) Charlotte Hornets: 13.5 milioni di dollari
4) New York Knicks: 8.8 milioni di dollari
- di Redazione Sky Sport24
ANCHE CARMELO ANTHONY VERSO I LAKERS?
Secondo Adrian Wojnarowski di ESPN, un altro giocatore che potrebbe unirsi ai Lakers è Carmelo Anthony, che potrebbe arrivare alla sua decisione già oggi.
- di Redazione Sky Sport24
I 5 FREE PIÙ PAGATI (MEDIA ANNUALE)
1) Chris Paul: 30 milioni all'anno
2) Kyle Lowry: 30 milioni all'anno
3) Mike Conley: 24.1 milioni all'anno
4) Lonzo Ball: 21.2 milioni all'anno
5) Jarrett Allen: 20 milioni all'anno
- di Redazione Sky Sport24
I FREE AGENT ANCORA DISPONIBILI SUL MERCATO
Già tanti giocatori si sono accasati, ma altrettanti rimangono disponibili sul mercato dei free agent. Li abbiamo raccolti in questa gallery, aggiornata costantemente: CLICCA QUI 
- di Redazione Sky Sport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche