Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, New York Knicks: rinnovo Derrick Rose (e non solo) e colpo Evan Fournier

mercato nba
©Getty

Tanti nuovi accordi firmati nelle prime ore di mercato anche in casa Knicks, con la squadra di New York che conferma ben tre free agent (a partire da Derrick Rose) e aggiunge al roster un potenziale All-Star come Fournier - reduce da un modesto passaggio a Boston e attualmente impegnato alle Olimpiadi con la nazionale francese

TUTTI GLI ACCORDI DELLA FREE AGENCY

Una nottata scoppiettante anche per i New York Knicks, che concludono uno degli affari meno attesi delle prime ore di free agency - mettendo le mani su Evan Fournier, offrendo al talento francese ex Magic e Celtics un accordo da quattro anni di 78 milioni di dollari. Un contratto pesante che a Boston hanno preferito evitare dopo l’approccio complicato della passata stagione da parte di un Fournier che resta un grande realizzatore e una spalla intrigante da affiancare a un giocatore come Derrick Rose - confermato dalla dirigenza dei Knicks con un super accordo da 43 milioni per i prossimi tre anni. L’ottima stagione del più giovane MVP della storia NBA ha influito non poco su questa scelta, così come nei casi di Nerlens Noel e Alec Burks - entrambi rinnovati da New York. Il primo, al posto di essere rimpiazzato da Isaiah Jackson al Draft della scorsa settimana, ha portato a casa 32 milioni di dollari fino al 2024. Stessa durata di Burks, che deve accontentarsi di un paio di milioni in meno - gli stessi dollari che ha messo sul piatto dai Dallas Mavericks per Reggie Bullock; unica pedina a cui Tom Thibodeau dovrà rinunciare rispetto al roster che soltanto qualche mese fa è riuscito a trascinare ai playoff.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche