Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, Memphis Grizzlies: la trade che non fa felice Ja Morant

mercato nba
©Getty

In Tennessee al momento ci sono 18 giocatori con un contratto garantito: troppi per le regole NBA che costringeranno Memphis a rinunciare a qualcuno nei prossimi giorni. I nomi circolati sono quelli di Kyle Anderson e Dillon Brooks - pedine da scambiare e con le quali ottenere qualcosa di interessante in cambio. Giocatori utili ai Grizzlies e molto legati a Morant: una scelta che potrebbe scontentarlo

A Memphis sono state diverse le operazioni di mercato portate a termine e, con un roster ancora in evoluzione, non sembra ancora essere arrivato il momento di fermarsi. Stando a quanto riportato da Chris Fedor sul quotidiano online di Cleveland, i Grizzlies sarebbero a lavoro per liberarsi di alcuni dei 18 contratti garantiti di cui dispongono al momento dopo varie trade (ben oltre il limite fissato dalla NBA). Tra i nomi circolati come possibili partenti, sono stati fatti anche quelli di Dillon Brooks e Kyle Anderson: due giocatori cruciali nel percorso di crescita portato avanti dalla squadra del Tennessee negli ultimi anni, due leader che per ragioni diverse stanno molto a cuore anche Ja Morant - il faro di una squadra che spera di proseguire rapidamente lungo l’ottima strada intrapresa. Di tweet criptici da parte del miglior rookie del 2020 ne sono arrivati diversi nelle ultime ore (senza particolari riferimenti alle ultime voci di mercato) - il messaggio più frequente è uno soltanto: “Ci siamo quasi”, sottolineando di essere pronto a tornare in campo. La questione dei prossimi giorni sarà capire chi scenderà sul parquet al suo fianco a inizio stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche