Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Golden State Warriors, infortunio per Stephen Curry: a rischio la gara con i Cavs

L'INFORTUNIO
©Getty

L’MVP di questo primo mese di regular season potrebbe saltare la sfida contro i Cleveland Cavaliers a causa di un problema all’anca venuto fuori al termine del match dominato e vinto contro Brooklyn. Oltre a lui, si ferma anche Andre Iguodala, con Golden State costretta a fare i conti con i primi acciacchi della stagione

Mano calda, un mare di triple a bersaglio e una resa da MVP che rende Stephen Curry il protagonista assoluto di questo primo mese di regular season: dominante in lungo e in largo contro ogni tipo di avversario, il n°30 di Golden State potrebbe restare fuori dalla sfida contro i Cavaliers a causa di un problema all’anca riscontrato al termine della partita vinta in maniera netta contro Brooklyn soltanto 24 ore fa. Nulla di serio, spera lo staff medico degli Warriors che continuerà a monitorare la situazione e valuterà il da farsi. C’è da tenere in conto infatti un altro particolare: la sfida in Ohio sarà la prima di un back-to-back che impegnerà poi la sera successiva la squadra di San Francisco anche a Detroit - ragione aggiuntiva per andare con i piedi di piombo ed essere cauti a prescindere. Gli Warriors infatti al momento sono comodamente primi a Ovest con già un buon margine sulle squadre in lotta per il play-in: non c’è motivo di rischiare inutilmente e anche per questo Curry a Cleveland potrebbe non scendere in campo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche