Giochi 2024, Budapest si ritira. Sarà corsa a due

Olimpiadi
budapest_2024_getty

La lotta per ospitare le Olimpiadi estive in programma tra sette anni si riduce a una testa a testa tra Parigi e Los Angeles. La decisione finale verrà presa il 13 settembre a Lima

Dopo quella di Roma cade un'altra candidatura per i Giochi Olimpici del 2024, si ritira dalla corsa anche Budapest. La decisione di ritirarsi, presa dal premier Viktor Orban, dal sindaco di Budapest, e dal Comitato olimpico ungherese, dovrà essere ora formalmente votata dall'assemblea cittadina.

Rispetto al quintetto iniziale di città candidate (Parigi, Roma, Budapest, Amburgo e Boston cui poi è subentrata Los Angeles) restano dunque in corsa soltanto Parigi e Los Angeles. La scelta verrà presa dal CIO il prossimo 13 settembre a Lima. Attualmente la capitale francese sembra favorita, considerando che proprio nel 2024 saranno i cento anni dall'ultima edizione francese dei Giochi. Ma non sono esclusi colpi di scena, a maggior ragione dopo l'addio di Budapest. Secondo indiscrezioni non è escluso che il CIO possa decidere nella stessa sessione di Lima il prossimo settembre di assegnare anche l'Olimpiade del 2028, di fatto verrebbero premiate le due città rimaste in gara.

I più letti