user
07 novembre 2018

Olimpiadi 2026, Thomas Bach: "Milano-Cortina ha ottime chance di vittoria"

print-icon

Il presidente del Cio ha parlato al suo arrivo al Coni per la festa di Mario Pescante: "Quella italiana è una candidatura promettente. Qui c'è grande passione per lo sport e abilità nell'organizzazione degli eventi". Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala: "Milano candidatura molto forte"

GIOCHI 2026, ECCO CHI ESAMINERÀ LE CANDIDATURE

"La candidatura italiana è promettente, ha ottime chance di vincere". Così il presidente del Comitato olimpico internazionale, Thomas Bach, sull'assegnazione delle Olimpiadi e Paralimpiadi invernali del 2026. L'Italia, in corsa con il duo Milano-Cortina, se la dovrà vedere con Stoccolma e Calgary. "Sarà una bella competizione - ha proseguito il numero uno del Cio, intervenuto davanti alla sede del Coni per la festa dell'ex presidente Mario Pescante -. Il vostro Paese ha passione per lo sport e abilità nell'organizzare manifestazioni sportive di successo". Poi ancora sull'eventualità che le altre città si tirino indietro, con i cittadini di Calgary pronti a esprimere il loro assenso o meno all'ipotesi olimpica con un referendum ad hoc previsto per il prossimo 13 novembre. "Non credo ci sia un rischio di perdere delle pretendenti per strada - ha precisato Bach -. La candidatura non è una cosa semplice. Vediamo come andrà il referendum popolare. Il consiglio che dò è di guardare in casa propria, facendo affidamento soltanto sulle proprie forze senza pensare a ciò che succede agli altri concorrenti. Milano-Cortina ha molti punti di forza e la cosa migliore è che questi siano utilizzati al meglio".

Sala: "Milano candidatura molto forte"

Dieci minuti di colloquio molto cordiale, il primo dopo la presentazione della candidatura italiana ai Giochi del 2026. Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala ha incontrato il numermo 1 del Cio,Thomas Bach, alla festa per gli 80 anni di Mario Pescante all'Olimpico a Roma. "Oggettivamente - ha detto Sala all'Ansa - la nostra è una candidatura forte. Molto forte, come mi ha confermato il presidente Bach. Gli ho spiegato che grazie all'Expo Milano è molto migliorata, cresciuta nei servizi e nell'accoglienza con un'ottima sintesi tra pubblico e privato".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi