Tokyo 2020: Simone Biles si ritira dal corpo libero, niente sfida con Vanessa Ferrari

tokyo 2020

La ginnasta americana, dopo le rinunce al concorso a squadre e a quello generale, ha deciso di ritirarsi anche dalla finale del corpo libero. Niente sfida quindi con l'azzurra Vanessa Ferrari. Per la Biles - che ha raccontato di soffrire di 'twisties' - resterebbe soltanto la trave, sulla quale non ha ancora preso una decisione

TOKYO LIVE: NEWS E RISULTATI DALLE OLIMPIADI

Un'altra rinuncia per Simone Biles. La star americana della ginnastica non parteciperà neppure alla finale di corpo libero. Lo ha annunciato la federazione statunitense, dopo che la campionessa ventiquattrenne aveva già abbandonato la settimana scorsa il concorso a squadre e quello generale, rinunciando poi al volteggio e alle parallele. Decisioni poi spiegate raccontando di soffrire di 'twisties', dei vuoti che vengono descritti come una improvvisa dissoluzione del senso dello spazio, una perdita di consapevolezza della propria presenza di cui la Biles ha anche postato dei video di episodi occorsi durante gli allenamenti.

leggi anche

I demoni della Biles hanno un nome: "Soffro di twisties"

Niente sfida con Vanessa Ferrari quindi, con la 30enne azzurra che sarà di nuovo a caccia di una medaglia dopo i quarti posti di Londra e Rio. "A me non cambia niente se la Biles ci sarà o meno - ha detto la Ferrari - non voglio pensare agli altri, come feci, sbagliando, in Brasile quando mi preoccupavo per l’esercizio di Amy Tinkler. Qua sono concentrata solo su me stessa. D’altra parte siamo tutte lì, staccate di un decimo. La mia strategia è fare al meglio quello che so fare, niente di più, niente di meno".

 

Per l'americana, 4 ori a Rio - resterebbe a questo punto soltanto la trave: "Simone si ritira dalla finale di corpo libero - si legge nel comunicato della Federazione US Gymnastic - e prenderà una decisione per la trave (in programma martedì) più avanti". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche