Tom Daley, ecco l'antistress del campione di tuffi

tokyo 2020

Un antistress per combattere la tensione olimpica. Il campione di tuffi Tom Daley, durante la finale dei tuffi femminili dal trampolino dei tre metri, ha assistito alla competizione mentre era impegnato in uno dei suoi hobby preferiti, il lavoro a maglia. Una passione che, come rivelato dallo stesso tuffatore, coltiva da tempo e che lo aiuta a stemperare la tensione dei momenti più complicati

TOKYO 2020, IL MEDAGLIERE

Un passatempo e una passione che Tom Daley coltiva da tempo. Un modo per rilassarsi anche quando non è in gara. Il campione olimpico dei tuffi nel sincro da 10 metri (insieme a Matty Lee) è stato immortalato da telecamere e fotografi mentre lavora a maglia durante la finale dei tuffi sincronizzati femminili dal trampolino dei tre metri. Lo stesso Daley ha rivelato, proprio nelle interviste dopo la conquista dell'oro olimpico, di avere questa passione da diversi anni. Un metodo 'antistress' che utilizza anche nella preparazione delle gare più importanti e che lo aiuta a stemperare la tensione degli impegni più complicati.

Un hobby, quello del lavoro a maglia, a cui il fresco campione olimpico ha dedicato anche una pagina Instagram "madewithlovebytomdaley" attraverso la quale posta le foto con indosso le sue creazioni più belle e che vanta anche un buon numero di follower. Insomma, un modo per mostrare un lato straordinariamente umano di un campione pluridecorato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche