Caricamento in corso...
02 maggio 2017

Champions League: le quote della semifinale Real Madrid–Atletico Madrid

print-icon
Real Madrid vs Atletico Madrid

Il primo match delle semifinali di Champions League, in programma stasera alla 20:45, rinnova la sfida tra Real Madrid e Atletico Madrid. Scopriamo tutti i precedenti, le statistiche e le quote da non perdere.

A meno di un mese dalla gara di campionato, terminata 1-1, è ancora tempo di derby a Madrid. Le squadre guidate da Zidane e Simeone tornano a sfidarsi stasera nella semifinale d’andata di Champions League. Il ritorno si giocherà la prossima settimana, per decretare chi incontrerà la vincente tra Juventus e Monaco nella finale di Cardiff del 3 giugno. Con 7 vittorie e 3 pareggi, il Real Madrid è - insieme ai bianconeri - l’unica squadra ancora imbattuta in questa edizione della Champions League. L’Atletico ha invece perso una sola delle 10 gare disputate (1-0 contro il Bayern Monaco).

Real Madrid – Atletico Madrid: i precedenti in Champions

È il quarto anno consecutivo che i Colchoneros incrociano le Merengues nella fase a eliminazione diretta di Champions e sono ancora a caccia del primo successo (2 sconfitte e 2 pareggi). Il derby di Madrid è stato protagonista di due delle ultime tre finali (2016 e 2014), e della doppia sfida ai quarti dell’edizione 2014/15. Nel 2014 il Real ha vinto ai supplementari per 4-1, mentre nella finale di Milano dello scorso anno ha avuto la meglio ai rigori (5-3) dopo l’1-1 dei tempi regolamentari con reti di Ramos e Carrasco. Ai quarti del 2014/15 i blancos sono passati grazie all’1-0 del ritorno in casa, dopo aver terminato 0-0 (a quota 10.00) la gara di andata. Il Real l’ha spuntata anche nell’unico scontro in semifinale, nella Coppa dei Campioni 1958/59, riuscendo in seguito a vincere il torneo. In quel caso per le Merengues ha fatto la differenza il successo per 2-1 nell'andata casalinga, mentre l’Atletico si è imposto al ritorno per 1-0, in quella che è stata la sua unica vittoria nelle 7 partite del derby in chiave europea.

Anche stasera le quote favoriscono Ronaldo e compagni, con l’1 dato a 1.73 contro il 5.00 del 2 e il 3.60 dell’X. Il doppio vantaggio della formazione di Zidane nel parziale/finale paga 2.75, mentre l’X/1 è dato a 4.50. Il Real è avanti anche nella prima marcatura, con il primo gol della squadra di casa a 1.53 e quello dell’Atletico a 2.80.

Attacco e difesa a confronto

Il derby di Madrid contrappone l’attacco stellare della squadra di Zidane, alla solidità difensiva che ha fatto la fortuna dell’Atletico. Sotto la guida di Simeone i Colchoneros sono infatti riusciti a non subire gol in 27 partite su 47 disputate in Europa (il 59%), più di ogni altro club nello stesso periodo, incluso il Real.

I blancos hanno segnato almeno un gol in tutte le ultime 35 gare casalinghe di Champions e sono la squadra ad aver realizzato più reti in questa edizione (28, una media di 2.8 a partita). L’Atletico è, al contrario la semifinalista con meno marcature (13, una media di 1.3 a partita), ma ha subito appena 5 reti contro le 15 incassate dal Real. Pur avendo siglato almeno due reti a partita in tutti i match disputati in Europa, il Real non ha terminato neanche una delle 10 gare a rete inviolata, un dato che porta a 1.61 la rete di Griezmann e compagni (Segna Goal Squadra Ospite, sì).

Sostanzialmente equilibrate le quote del GOAL (1.93) e NO GOAL (1.83), mentre l’UNDER 2.5 è in vantaggio sull’OVER a 1.75. Interessante la quota dell’accoppiata 1(Under 3.5) a 2.30, come anche la doppia chance interna 1X con reti di entrambe le formazioni a 2.25. Il risultato esatto più probabile secondo i bookmaker è la vittoria di misura del Real per 1-0 (a 6.00), seguita dal pareggio 1-1 a quota 7.00, e dal 2-0 e 2-1 fissati a 8.00.

Video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Tutti i siti Sky