Sei Nazioni, azzurri travolti dall'Irlanda: 10-63

Rugby
italrugby_getty

Nella seconda giornata del Six Nations l'Italia ha ospitato all'Olimpico di Roma l'Irlanda incassando una pesante sconfitta, la seconda del torneo per il ct O'Shea

ITALIA-IRLANDA 10-63

Nella seconda giornata del Sei Nazioni l'Italia ha ospitato all'Olimpico di Roma l'Irlanda. E’ arrivata la seconda sconfitta del torneo per gli azzurri, di fronte a un'Irlanda aggressiva e furiosa, che in soli 35 minuti ha ottenuto il bonus offensivo segnando dunque quattro mete.

Nel primo tempo la palla è quasi sempre stata in mano agli irlandesi e l’Italia ha dovuto solo difendere, con coraggio, ma bruciando energie. Lo dimostra la statistica dei placcaggi fatti nei primi trenta minuti: 88 Italia (dato mostruosamente alto) contro 16 Irlanda.

L’unica parziale soddisfazione per gli azzurri al 31’, con una meta tecnica assegnata per l’abbattimento della maul italiana. A inizio ripresa è arrivata la terza meta personale dell’irlandese Stander. Poi il match è calato di intensità, e l’Irlanda ha dilagato fino al 63-10 finale. Non può essere soddisfatto il ct O'Shea, in questo momento l'Italia ha una marcia in meno rispetto alle grandi Europee.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.