6 Nazioni, Francia-Italia: la formazione scelta da O'Shea

Rugby

Tre cambi contro la Francia rispetto all'Italia che ha perso contro l'Irlanda. Ghiraldini, Lovotti e Mbandà dal 1' nel derby di Marsiglia che assegnerà il trofeo "Garibaldi". Anche Bunel sceglie il suo XV titolare

Conor O'Shea, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la formazione che venerdì affronterà la Francia allo Stade du Velodrome di Marsiglia nella terza giornata del 6 Nazioni 2018.
Tre i cambi al XV titolare scelto dal CT azzurro per il derby latino che assegna il Trofeo Garibaldi rispetto alla squadra scesa in campo a Dublino due settimane fa: confermate in blocco la linea dei trequarti e la mediana, nel pacchetto di mischia O'Shea ripropone dal primo minuto il veterano Leonardo Ghiraldini come tallonatore e Andrea Lovotti come pilone sinistro, al posto di Bigi e Quaglio. Maxime Mbandà, con la maglia numero sette, è per la prima volta titolare nel Torneo 2018. In panchina ritrova spazio il seconda linea George Biagi, con Ruzza spostato a terza linea.

Francia-Italia, il XV azzurro

15 Matteo MINOZZI (Zebre Rugby Club, 5 caps)

14 Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby, 47 caps)

13 Tommaso BONI (Zebre Rugby Club, 10 caps)

12 Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby Club, 7 caps)

11 Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 10 caps)

10 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 35 caps)

9 Marcello VIOLI (Zebre Rugby Club, 10 caps)

8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 131 caps) – capitano

7 Maxime Mata MBANDA' (Zebre Rugby Club, 13 caps)

6 Sebastian NEGRI DA OLEGGIO (Benetton Rugby, 4 caps)

5 Dean BUDD (Benetton Rugby, 8 caps)

4 Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 101 caps) 

3 Simone FERRARI (Benetton Rugby, 10 caps)

2 Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousain, 91 caps)

1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 22 caps)

A disposizione

16 Luca BIGI (Benetton Rugby, 8 caps)

17 Nicola QUAGLIO (Benetton Rugby, 4 caps)

18 Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 4 caps)

19 George Fabio BIAGI (Zebre Rugby Club, 20 caps) 

20 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 4 caps)

21 Edoardo GORI (Benetton Rugby, 67 caps)

22 Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 26 caps)

23 Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 5 caps)

O’Shea: “Non dobbiamo pensare alla Francia, concentriamoci su noi stessi”

“Abbiamo un gruppo giovane, che impara partita dopo partita. Sapevamo che le prime due partite contro Inghilterra e Irlanda sarebbero state molto dure, ma c’è molto di positivo nelle nostre prestazioni. Ma abbiamo sbagliato molte cose che avremmo potuto controllare, un errore da non ripetere contro la Francia”. Conor O’Shea spiega le proprie scelte in vista della terza giornata del 6 Nazioni di venerdì sera al Velodrome: “Ho molta fiducia nei nostri trequarti, confermati integralmente per la terza partita di fila, ma più in generale credo moltissimo in questo gruppo e nel percorso che stiamo facendo insieme”.
“A Dublino – ha aggiunto – nel primo tempo non abbiamo fatto quello che avevamo previsto, ma è importante per noi questo venerdì imparare dai nostri errori e far vedere il nostro piano di gioco, mettere in mostra il nostro rugby per tutta la partita. Alla fine vedremo il risultato. La Francia è una squadra molto forte, insieme all’Inghilterra è la Nazionale con la maggiore profondità di scelta e basta vedere la formazione annunciata da Brunel per rendersene conto. Per noi la gara di venerdì è una nuova opportunità: nelle prime due giornate abbiamo segnato cinque mete, costruito molte altre occasioni. Dobbiamo non pensare alla Francia, concentrarci su noi stessi e mi auguro riusciremo a offrire una prestazione di cui andare fieri”.

Il XV della Francia

Scelto anche il XV francese dal ct Jacques Brunel, ex allenatore dell'Italrugby. Una formazione profondamente cambiata dopo quanto avvenuto in Scozia due settimane fa, soprattutto fra i trequarti. Nel reparto arretrato infatti sono ben quattro i cambi. Fra gli avanti, capitan Guirado guida un blocco dove Gabrillagues in seconda linea è l’unica novità: giocherà al posto di Arthur Iturria.

Francia: Bonneval, Fall, Bastareaud, Doumayrou, Grosso, Beauxis, Machenaud, Tauleigne, Camara, Lauret, Vahaamahina, Gabrillagues, Slimani, Guirado (capitano), Poirot.

A disposizione: Pelissie, Priso, Gomes Sa, Taofifenua, Galletier, Couilloud, Trinh-Duc, Fickou

 

I più letti