Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
13 gennaio 2019

Rugby, espulso l'allenatore del Rovigo per insulti razzisti contro un giocatore neozelandese

print-icon

Umberto Casellato, allenatore del Rugby Rovigo, è stato espulso dal direttore di gara dopo aver rivolto commenti di natura razzista a un giocatore del Petrarca

CHALLENGE CUP, IL BENETTON TREVISO BATTE GLI HARLEQUINS

BENETTON, TUTTI RASATI PER MANU

Insulti razzisti nello sport, ancora una volta. In questa occasione, però, non su un campo di calcio, bensì su quello, teoricamente più composto, che faceva da sfondo a una partita di rugby. Il protagonista dell'atto da condannare, e prontamente punito dall'arbitro, è stato Umberto Casellato, allenatore del Rugby Rovigo Delta, espulso dal direttore di gara per aver rivolto, per l'appunto, insulti razzisti contro Jeremy Su'a, giocatore neozelandese di origini samoane del Petrarca Rugby. Il tutto è nato da un fallo commesso proprio dal mediano di mischia e non fischiato dall'arbitro che ha causato la reazione alquanto scomposta del 49enne.

Lo storico derby, valido per il quinto turno di European Continental Shield, è stato particolarmente 'caldo', con svariati falli e litigi che hanno portato l'arbitro ad estrarre tre cartellini gialli e uno rosso. Dopo la partita Casellato si è scusato sia con Su'a che con la società ma molto probabilmente questo non basterà ad evitargli una sanzione e una squalifica importante. "Mi dispiace per questo mio comportamento, non fa parte del mio carattere usare queste parole", le parole dell'allenatore alle quali hanno fatto seguito quelle del presidente: "Umberto non è razzista, ha usato quelle parole durante una partita molto tesa. Al momento Umberto resta dov'è, proveremo a fargli commutare la pena in servizi socialmente utili". Anche i dirigenti del Petrarca, la società avversaria, hanno commentato l'episodio e le parole di Casellato, smorzando di molto i toni: "La cosa apprezzabile è che siano arrivate le scuse da parte sua e della società. Per quanto ci riguarda va bene così, si può sbagliare in certi momenti e Casellato è un uomo di sport". Il derby è stato deciso nei minuti finali quando una meta tecnica ha regalato ai bersaglieri la vittoria fuori casa per 27 a 20.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi