Rugby, Galles per la prima volta nella storia in testa al ranking mondiale

Rugby

Dopo quasi dieci anni finisce il dominio incontrastato degli All Blacks in testa al ranking mondiale del rugby. Per la prima volta nella storia il Galles conquista la vetta. Ma per quanto tempo? Se l'Irlanda dovesse battere l'Inghilterra sabato prossimo (diretta Sky Arena dalle 16) i verdi salirebbero al primo posto

Lo si sapeva da sabato, è diventato ufficiale oggi. Dopo quasi 10 anni, dal novembre 2009, di dominio assoluto e incontrastato, gli All Blacks non sono più i numeri 1 nel ranking del rugby mondiale. Ai Tutti Neri non è bastato, infatti, sconfiggere 36-0 l'Australia. La difesa della Bledisloe Cup, che rimarrà per il 17° anno consecutivo nella bacheca dei neozelandesi, coincide anche col sorpasso subito dal Galles. La squadra di Warren Gatland ha sconfitto 13-6 l’Inghilterra e per la prima volta nella storia, o meglio da quando nel 2003 il World Rugby ranking è stato creato, è salita al vertice della piramide ovale. Potere delle 15 vittorie nelle ultime 16 partite infilate dai gallesi. All Blacks secondi. Ma da quelle parti non si stanno certamente strappando i capelli sapendo che l'obiettivo ultimo è il terzo titolo consecutivo di campioni del mondo da centrare fra 2 mesi o poco più. Terza rimane l'Irlanda. Il Sudafrica sale al quarto posto e scavalca l’Inghilterra ora quinta. Francia e Scozia si scambiano le loro posizioni, con i Bleus ora settimi alle spalle dell’Australia. L’Argentina, al 9° KO consecutivo, rimane all'11° posto. E gli azzurri? L'85-15 rifilato alla Russia porta poco nel ranking e così l'Italia resta in 13^ posizione. Fra una settimana nuovi possibili cambiamenti. Se l'Irlanda dovesse battere l’Inghilterra a Twickenham, diretta Sky Arena sabato pomeriggio alle 16, i verdi salirebbero in prima posizione e diventerebbero così i nuovi leader nel rugby mondiale. O, almeno, nel suo ranking.

LE PRIME 10 NEL RANKING

1- GALLES 89.43
2- NUOVA ZELANDA 89.40
3- IRLANDA 88.69
4- SUDAFRICA 86.83
5- INGHILTERRA 86.79
6- AUSTRALIA 84.05
7- FRANCIA 80.58
8- SCOZIA 79.01
9- GIAPPONE 77.21
10- FIJI 76.98
13- ITALIA 72.04

I più letti