Manuela Furlan ko: infortunio al legamento crociato

italia
furlan_getty

Manuela Furlan ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore nell'infortunio subito durante Italia-Francia di sabato scorso. Per lei è addio al sogno dei Mondiali

ascolta articolo

Aveva annunciato l’addio al rugby giocato dopo la Coppa del Mondo di ottobre, ma la sfortuna si è accanita sul ginocchio destro di Manuela Furlan, che ha fatto crac al 72’ della sfida con la Francia giocata sabato a Nizza.

Capitana coraggiosa

approfondimento

Manuela Furlan: cuore di zia e passione ovale

Furlan, estremo di 34 anni, è sempre stata uno dei punti fermi di coach Andrea Di Giandomenico, tanto da affidarle la fascia di capitano nel 2018. Una decisione che testimonia il valore di un’atleta che aspettava i mondiali in Nuova Zelanda per mettersi alla prova nell’ultima grande competizione internazionale prima di appendere gli scarpini al chiodo.

Chi al suo posto?

Ora, con il test di sabato, sempre con la Francia (diretta dalle 18 su Sky Sport Arena) che incombe, l’Italia dovrà trovare una sostituta. Le quotazioni della giovane Vittoria Ostuni Minuzzi salgono: sarà lei la titolare contro le transalpine, ma le opzioni non mancano. Certo, aver perso un punto di riferimento così importante fa male, tanto alla squadra, quanto al morale.