Morto Dwayne Haskins, quarterback dei Pittsburgh Steelers: aveva 24 anni

nfl
©Getty
PITTSBURGH, PA - SEPTEMBER 26:  Dwayne Haskins #3 of the Pittsburgh Steelers looks on during the game against the Cincinnati Bengals at Heinz Field on September 26, 2021 in Pittsburgh, Pennsylvania. (Photo by Joe Sargent/Getty Images)

Una tragica notizia sconvolge il mondo della NFL e dello sport americano. Il quarterback dei Pittsburgh Steelers Dwayne Haskins è morto dopo essere stato colpito da un veicolo in Florida, dove si trovava per allenarsi con altri compagni di squadra. Aveva 24 anni

Il quarterback di riserva dei Pittsburgh Steelers Dwayne Haskins è deceduto nella mattinata di sabato dopo essere stato colpito da un veicolo in Florida, dove si trovava insieme ai suoi compagni di squadra per allenarsi. La notizia, data inizialmente da ESPN, è stata confermata dall’agente del giocatore Cedric Saunders: Haskins aveva 24 anni. Secondo quanto detto dalla Florida Highway Patrol, Haskins stava camminando a bordo di una strada ad alta percorrenza "per motivi sconosciuti" attorno alle 6:37 del mattino e stava cercando di attraversare l’Interstate 595 quando è stato travolto da un camion. È stato dichiarato morto sul colpo.Sono devastato e senza parole per la scomparsa di Dwayne Haskins” ha detto l’allenatore degli Steelers Mike Tomlin in un comunicato. “Era rapidamente diventato parte della nostra famiglia dopo il suo arrivo ed era uno dei migliori lavoratori, sia in campo che nella comunità. Dwayne era un grande compagno di squadra, ma ancor di più un caro amico per molti. Ho il cuore a pezzi. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono per sua moglie Kalabrya e la sua intera famiglia in questo momento difficile”.

Chi era Dwayne Haskins

Haskins avrebbe compiuto 25 anni il prossimo 3 maggio e dopo due stagioni in chiaroscuro a Washington, dove non era riuscito a confermare quanto di buono fatto vedere al college con Ohio State (dove aveva realizzato numerosi record sia per la squadra che nella Big Ten), aveva firmato con gli Steelers nel gennaio del 2021 come quarterback di riserva alle spalle di Ben Roethlisberger e Mason Rudolph. Nelle sue due stagioni con la squadra non è mai sceso in campo in regular season, partendo titolare solo per una delle quattro partite di pre-season in cui è stato schierato da coach Tomlin. In quelle partite aveva chiuso con 379 passing yards e due touchdown. Haskins era stato scelto al Draft del 2019 con la chiamata numero 15 da parte degli Washington Commanders, senza però riuscire a imporsi come successo a livello universitario.