01 maggio 2017

Wta Praga, Giorgi batte Pliskova. Errani e Schiavone ok a Rabat

print-icon
cam

La tennista marchigiana torna a battere una top-ten dopo due anni eliminando al primo turno dell'Open di Praga la ceca Karolina Pliskova, numero 3 del mondo, col punteggio di 7-6, 6-2. A Rabat, invece, vittoria e qualificazione al secondo turno per Sara Errani e Francesca Schiavone

Camila Giorgi torna a far parlare di sè. Dopo quasi due anni infatti la tennista azzurra è riuscita a battere nuovamente una top-ten, eliminando al primo turno dell'Open di Praga la ceca Karolina Pliskova, numero 3 del mondo e testa di serie numero 1 del torneo. 7-6, 6-2 il punteggio finale a favore della 25enne marchigiana, brava prima ad aggiudicarsi il tie breack del primo combattuto set e poi a congelare la partita nel secondo parziale conquistando al termine di un'ora e 28 minuti di gioco l'accesso al secondo turno. Per la Giorgi e' il primo successo in quattro confronti con la 25enne di Louny: il settimo in carriera su una top-ten

Doppia vittoria azzurra nella prima giornata del "Grand Prix de SAR La Princesse Lalla Meryem", torneo Wta in corso sui campi in terra rossa di Rabat, in Marocco. Francesca Schiavone, numero 100 Wta, che ha ricevuto una wild card, ha eliminato all'esordio per 6-4 6-1, in un'ora e 28 minuti, l'ungherese Timea Babos, numero 34 del ranking mondiale e quarta favorita del seeding, mentre Sara Errani, numero 102 Wta, si e' imposta per 6-3 6-3, in un'ora e 23 minuti, sulla russa Anna Blinkova, numero 127 del ranking mondiale.

WIMBLEDON 2017, TUTTI GLI HIGHLIGHTS

Tutti i siti Sky