Tennis: ATP Stoccolma, Fognini vola in semifinale. Mosca, Seppi fuori ai quarti

Tennis
Fabio Fognini in azione a Stoccolma (Getty)
fognini_getty

Splendida rimonta per il ligure, che batte l'americano Sock al termine di una maratona di quasi tre ore: ora c'è il bulgaro Dimitrov. Niente da fare per Andreas Seppi, che si ferma ai quarti del torneo di Mosca, sconfitto dal bosniaco Dzumhur

ATP STOCCOLMA, IL TABELLONE COMPLETO
ATP MOSCA, IL TABELLONE COMPLETO

Il solito folle e favoloso Fabio Fognini centra la semifinale dell’“Intrum Stockholm Open”, torneo ATP 250 in corso sul veloce indoor della capitale svedese. Il ligure numero 27 ATP e sesta testa di serie del seeding, ha superato lo statunitense Jack Sock, 21^ del ranking mondiale e terzo favorito del tabellone al termine di un'autentica maratona, durata 2 ore e 54'. 6-7(3), 7-6(2), 7-5 i parziali per Fognini, costretto anche ad annullare due match point prima del break che ha deciso la partita. Per il 30enne di Arma di Taggia si tratta della quinta semifinale di questa stagione. Dopo il successo con brivido cancellando un match point nel tie-break decisivo al secondo turno sullo svedese Elias Ymer, Fogna si è regalato un altro trionfo thrilling, arrivato nonostante un medical time-out a causa di un problema al ginocchio, che però non ha condizionato l'azzurro. Tra clamorosi vincenti e qualche colpo di testa (l'immancabile warning per lancio della racchetta, ma anche un gran palleggio alla Messi diventato subito virale sul web), Fognini ha portato a casa il quarto con Sock grazie a una maggior precisione sulla prima di servizio (53% a 44%), che ha annullato i 10 aces messi a segno dall'americano. Ora Fabio attende il bulgaro Grigor Dimitrov, numero 8 del ranking mondiale e prima testa di serie, vincitore dell’edizione 2013 di questo torneo. 

Seppi eliminato a Mosca

Andreas Seppi ha accarezzato l'impresa ma si è dovuto arrendere dopo tre set a Damir Dzumhur, numero 38 Atp e sesto favorito del seeding nel torneo ATP di Mosca. Dopo aver stupito tutti con i tre match point annullati negli ottavi al tedesco Philipp Kohlschreiber, quarto favorito del seeding, il 33enne di Caldaro, numero 88 del ranking mondiale e vincitore a Mosca nel 2012, è stato eliminato ai quarti del torneo della capitale russa con il punteggio di 4-6, 6-2, 6-4 dopo un'ora e 50' di gioco. Seppi ha perso contro il bosniaco per la prima volta in carriera, dopo aver vinto i due precedenti, disputati in questi stagione, sul veloce indoor di Sofia e sulla terra di Lione.

Errani, ancora una semifinale

Ancora buone notizie per Sara Errani. La 30enne bolognese ha raggiunto la semifinale al Torneo di Suzhou, in Cina, dopo aver liquidato per 6-2, 6-1 la cinese Yuxuan Zhang, numero 530 Wta, in gara con una wild card. Risalita al 180^ posto del ranking mondiale dopo la semifinale della scorsa settimana nel WTA di Tianjin (dove ha vinto il titolo in doppio) nel suo primo impegno nel circus dopo la squalifica di due mesi per assunzione accidentale di letrozolo, Errani si prepara adesso per affrontare la giapponese Kurumi Nara, 103 del ranking e seconda favorita del seeding. La 25enne di Osaka ha vinto in tre set l'unico precedente, disputato al primo turno di Pechino tre anni fa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.