ATP Finals 2018, Anderson supera Thiem 6-3, 7-6 nel gruppo Hewitt

Tennis

Il sudafricano conquista il suo primo successo alle Finals superando nel match inaugurale del torneo l'austriaco Dominic Thiem, che lotta un'ora e 48' ma deve cedere alla supremazia di Anderson al servizio

ATP FINALS, RISULTATI E CLASSIFICHE

Kevin Anderson parte con il piede giusto battendo 6-3, 7-6 in un'ora e 48' Dominic Thiem nella gara che ha aperto le ATP Finals 2018, valida per il gruppo Hewitt, che si è giocata alla O2 Arena di Londra. Il sudafricano, numero 6 del ranking mondiale, alla sua prima partecipazione alle Finals, ha fatto valere la sua grande precisione al servizio (oltre il 90% raccolti con la prima e 13 ace), riuscendo a prevalere nonostante un solo break in tutto il set. Match molto equilibrato, con Thiem che ha ceduto il servizio solo nel quarto gioco del primo set, trascinando al tie-break il favorito Anderson nel secondo, chiuso 12-10. Anderson in questa stagione si è aggiudicato il neonato torneo di New York e ha fatto centro anche a Vienna, è stato finalista a Wimbledon, Acapulco e Pune, ha firmato il best ranking (numero 5 il 16 luglio) e ha chiuso con un bilancio 47 vittorie e 17 sconfitte. Niente da fare per Thiem, numero 8 Atp, alla terza presenza al torneo londinese, in cui è sempre stato eliminato nel round robin: con Federer grande favorito del girone Hewitt, la corsa verso la semifinale del 25enne di Wiener Neustadt è già tutta in salita. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche