Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
14 gennaio 2019

Australian Open, Nadal sveglia un giornalista che si era addormentato in conferenza stampa. VIDEO

print-icon

Rafa campione di simpatia a Melbourne. Ubaldo Scanagatta, storico giornalista al seguito del circuito, si appisola durante la sua conferenza stampa dopo la vittoria con Duckworth: lui lo sveglia e ci scherzano sopra, parlando in italiano

AUSTRALIAN OPEN, TUTTI I RISULTATI

NADAL E ANDERSON AL 2° TURNO

Lavoro extra per Rafa Nadal, che dopo aver battuto James Duckworth nel primo turno degli Australian Open, ha dovuto svegliare un giornalista che si era assopito durante la conferenza stampa post match. Ubaldo Scanagatta, direttore di Ubitennis (testata giornalistica premiata a Losanna dall'AIPS nella categoria web blog) e storico giornalista al seguito del circuito, era sbarcato a Melbourne nella giornata di domenica per raccontare il torneo. Il jet leg con l'Australia (dieci ore di fuso orario rispetto all'Italia) ha giocato un brutto scherzo a Scanagatta, che si è appisolato proprio durante la conferenza stampa del numero 2 del mondo. Nadal ha visto il giornalista italiano, seduto proprio a fianco del suo manager Barbadillo, con gli occhi chiusi e ha richiamato l'attenzione di tutta la sala stampa. "Oggi non è molto interessante... - ha detto ridendo Rafa - Buongiorno Ubaldo", ha poi salutato un divertito Rafa in perfetto italiano. Scanagatta si è scusato, Nadal (sempre in italiano) ha ribadito che non c'era alcun problema, per poi chiudere la scena da perfetto showman: "So che hai chiuso gli occhi per essere più concentrato su quello che dico". Un finale che conferma quanto i vari Nadal, Federer e Djokovic siano numeri 1 del mondo anche dal punto di vista della comunicazione e della simpatia, e non solo a livello ATP. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi