Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 luglio 2019

Wimbledon 2019, Federer: "Sono esausto, con Nadal è sempre una battaglia"

print-icon

Le parole di Roger Federer dopo la vittoria con Nadal in semifinale: "Sono riuscito a vincere i punti più importanti. Djokovic? Sarà un’altra partita speciale, spero di portarlo al limite"

FEDERER-DJOKOVIC LIVE

WIMBLEDON, LA CRONACA DI FEDERER-NADAL

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

NADAL: "ROGER HA MERITATO, IO TRADITO DAL MIO ROVESCIO"

GUIDA TV - TABELLONE

WIMBLEDON LIVE CHANNEL

Undici anni dopo Roger Federer si prende la rivincita su Rafa Nadal. A Wimbledon il fuoriclasse svizzero ha impiegato poco più di 3 ore di gioco per sconfiggere il rivale di sempre e cancellare la ferita del 2008 (la sconfitta 9-7 al quinto con lo spagnolo). "Sono esausto, Rafa ha giocato dei colpi incredibili, è stata davvero dura – le prime impressioni del numero tre del mondo a fine match -. Con lui sono sempre battaglie, sempre match speciali. Cosa mi ha fatto vincere la partita? Ho servito bene in alcuni momenti e sono riuscito a portare a casa i punti importanti. I suoi colpi hanno grande rotazione, ma sono comunque riuscito a vincere diversi scambi lunghi. Sono andato in vantaggio, ma lui è rientrato nel secondo. E’ stato un piacere giocare oggi".

Sulla finale con Djokovic

Domenica l'elvetico giocherà la terza finale a Wimbledon con Djokovic, che l’ha battuto nelle precedenti due occasioni. In totale il serbo conduce 25 a 22 negli scontri diretti con lo svizzero. "Novak ha giocato alla grande con Bautista – conclude Federer -. E’ il campione uscente, è solidissimo e non è numero uno per caso: spero di riuscire a portarlo al limite. Sarà un’altra partita speciale, come quelle con Rafa".

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi