ATP Mosca: Seppi in semifinale, Khachanov battuto 3-6, 6-3, 6-3

Tennis

Andreas Seppi piazza il colpaccio eliminando ai quarti di finale del torneo di Mosca il campione in carica e n° 8 del mondo Karen Khachanov, battuto in rimonta 3-6, 6-3, 6-3. A 35 anni l'altoatesino scrive l'ennesima pagina di storia della sua infinita carriera

Non solo Jannik Sinner. L'Italia (e l'Alto Adige, in particolare) esulta anche per Andreas Seppi, che a 35 anni si qualifica per la semifinale del torneo ATP 250 di Mosca, eliminando ai quarti il campione in carica e n° 8 del mondo Karen Khachanov. 3-6, 6-3, 6-3 i parziali in poco più di due ore di gioco per l'azzurro, 72 del ranking mondiale e vincitore di questo torneo nell’edizione 2012. Dopo i successi sul cileno Cristian Garin e sullo spagnolo Roberto Carballes Baena, arriva dunque il colpaccio per Seppi, alla quarta semifinale nel torneo di Mosca dopo quelle conquistate nel 2013, 2014 e 2017. L'azzurro, che torna a battere un Top 10 dopo oltre un anno (Zverev a Rotterdam 2018) si giocherà il pass per la finale contro il francese Adrian Mannarino, 44 del mondo e settima testa di serie del tabellone. 

 

I più letti