Matteo Berrettini alle ATP Finals di Londra: le combinazioni

Tennis
©Getty

Berrettini, eliminato al 2° turno a Bercy, difende l'ottava posizione che vale un posto alle ATP Finals: ecco le combinazioni aggiornate per volare a Londra. Decisivo il quarto tra Monfils e Shapovalov (in diretta su Sky Sport Arena non prima delle 19,30)

Per la prima volta dopo oltre quarant'anni, un italiano si gioca l'accesso alle ATP Finals di Londra (10-17 novembre, diretta esclusiva Sky Sport), torneo che elegge il Maestro del 2019. Matteo Berrettini (8°) è ancora in corsa per gli l'ultimo posto disponibile. Già certi del pass Nadal, Djokovic, Federer, Medvedev, Thiem, Tsitsipas e Zverev. La Race to London verrà definita al termine del Masters di Bercy, ultimo 1000 della stagione, decisivo ai fini della corsa verso le Finals. L'Italia ha partecipato due volte all'ultimo atto della stagione, nel 1975 con Adriano Panatta e nel 1977 con Corrado Barazzutti. 

La Race to London live

8. Berrettini 2670 (eliminato al 2° turno)
9. Bautista Agut 2540 X
10. Monfils 2530 (quarti di finale con Shapovalov)
11. Goffin 2335 X
12. Fognini 2290 X
13. Nishikori 2180 X
14. Schwartzman 2125 X
15. Wawrinka 2000 X
17. De Minaur 1775 X

Berrettini si qualifica per le Finals se...

Possiamo analizzare le combinazioni che possono portare Matteo Berrettini alle ATP Finals. Il 23enne romano, n°9 del ranking, eliminato al 2° turno da Tsonga, non è stato più padrone del proprio destino per conquistare l'ultimo pass disponibile per Londra. Resta in ballo il solo Monfils, che ai quarti giocherà con il canadese Denis Shapovalov, n° 27 del mondo: vincendo il francese di qualificherà per Londra. In caso di successo del Next Gen, invece, alle Finals andrà Matteo Berrettini. 

 

Perché Berrettini si qualifichi alle Finals non deve succedere una di queste eventualità

  • Monfils in semifinale

I più letti