Corrado Barazzutti è il nuovo coach di Fabio Fognini per il 2020

Tennis
©Getty

Il numero 12 del mondo ha scelto il capitano azzurro di Coppa Davis come head coach per la prossima stagione. Fognini sarà in campo in questo fine settimana in Arabia per un'esibizione, per poi concentrarsi sulla nascita del secondo figlio e sugli Australian Open di fine gennaio

L'annuncio era nell'aria da tempo ed è arrivato puntualmente tramite i social: Corrado Barazzutti sarà l'head coach di Fabio Fognini nel 2020. Il capitano della Nazionale italiana di Coppa Davis seguiva già da mesi il n°12 del mondo, presenza fissa in tribuna anche nella storica spedizione di Montecarlo, in cui il 32enne di Arma di Taggia è diventato il primo azzurro a conquistare un Masters 1000. La notizia arriva un paio di mesi dopo l'ufficializzazione della separazione con l'argentino Franco Devin, con cui lavorava dal 2016 e con cui ha raggiunto traguardi incredibili, come il trionfo nel Principato e l'ingresso nella Top 10. Completano il team di Fognini il fisioterapista Giovanni Teolo, il preparatore atletico Stefano Barsacchi e Alberto Giraudo. Nell'ultima stagione, Fabio ha conquistato il 1000 monegasco, raggiungendo anche gli ottavi al Roland Garros, a Roma e a Madrid e i quarti a Montreal e Shanghai, con un bilancio di 30-24.

Il 2020 di Fognini: la programmazione

Fognini sarà in campo già nel prossimo fine settimana (12-14 dicembre) nella Diriyah Tennis Cup, esibizione con un montepremi stellare di 3 milioni di dollari che si disputa per la prima volta nella storia in Arabia Saudita e che vedrà al via ben sei Top 20, con Medvedev (5 del ranking) stella del tabellone. Il debutto ufficiale del ligure è atteso per il 3 gennaio nell'ATP Cup, anche se la partecipazione è a forte rischio visto che proprio in quei giorni è attesa la nascita del secondogenito della coppia Fognini-Pennetta. Fabio è iscritto anche al torneo ATP di Auckland, ultimo step prima del via degli Australian Open, Slam di apertura del 2020. 

I più letti