Australian Open, Musetti no limits: vince con la scarpa rotta

Tennis
foto da Twitter @Federtennis

"Ho giocato la partita più bella della mia vita": queste le prime parole di Musetti dopo aver superato il 2° turno delle qualificazioni degli Australian Open. Nemmeno una scarpa con i lacci rotti ha impedito all'azzurro di sconfiggere in rimonta Copil ("Ho indossato un paio di scarpe nuove e non ho considerato la possibilità che me ne servissero altre, le ho lasciate in albergo. Sono stato uno stupido"), guadagnandosi un premio decisamente speciale: un allenamento con King Federer

I più letti