Matteo Berrettini non giocherà il torneo ATP di Buenos Aires

Tennis

Dopo l'ATP Cup arriva un altro forfait per Matteo Berrettini, che non sarà in campo nel torneo di Buenos Aires. Secondo gli organizzatori, il n° 8 del mondo è tornato a sentire dolore a causa dell'infortunio agli addominali che ne aveva fortemente condizionato la corsa agli Australian Open

Matteo Berrettini non parteciperà al torneo ATP 250 di Buenos Aires, in programma dal 10 al 16 febbraio nella capitale argentina. Ad annunciarlo sono stati gli organizzatori del torneo con un tweet. Il numero 8 del ranking mondiale, secondo quanto comunicato, "è tornato a sentire dolore a causa di un infortunio che gli ha complicato la preparazione e che non gli ha permesso di giocare l'ATP Cup". Berrettini, in effetti, aveva accusato un fastidio muscolare agli addominali in fase di prestagione, dovendo così rivedere tutti i suoi programmi. Dopo aver saltato l'ATP Cup, il semifinalista degli ultimi US Open ha giocato gli Australian Open nononostante non fosse in perfette condizioni, venendo eliminato al 2° turno dallo statunitense Tennys Sandgren. Il programma di Berrettini prevede, oltre a Buenos Aires, un altro assaggio di terra rossa a Rio de Janeiro (17-23 febbraio), prima di volare sul cemento di Acapulco per preparare al meglio i primi due Masters 1000 americani di Indian Wells e Miami. 

TENNIS: SCELTI PER TE