Australian Open, Berrettini: "Deluso dalla sconfitta". Sinner: "Devo imparare molte cose"

Tennis

Matteo Berrettini accetta l'eliminazione al 2° turno degli Australian Open: "C'è delusione, ma devo valutare gli aspetti positivi di questa sconfitta". Onesta l'analisi di Sinner: "Fucsovics ha giocato meglio, sono giovane e ho tanto da imparare"

C'è delusione, e non potrebbe essere altrimenti, per l'eliminazione al 2° turno degli Australian Open di Matteo Berrettini e Jannik Sinner. Il romano ha ceduto al 5° set a Tennys Sandgren, numero 100 del mondo, dopo aver rimontato da 0-2, pagando anche qualche acciacco alla caviglia destra infortunata in allenamento qualche giorno fa. "Chiedo sempre tanto a me stesso ma mi devo tranquillizzare – ha detto Berrettini come riportato dalla Federtennis -. Non troppo perché altrimenti vengono meno gli stimoli. Ho perso per una palla, per cui devo ripartire dal fatto che ero riuscito a rimettere in piedi un match che qualche mese fa non sarei riuscito a riaprire e dal quale devo quindi ricavare aspetti positivi. Guardate Thiem: lo scorso anno ha vissuto la miglior stagione della sua carriera eppure in un paio di Slam ha perso al primo turno. Insomma, una sconfitta del genere ci può stare”. 

Sinner: "Fucsovics ha giocato meglio"

Onesto e schietto, Jannik Sinner ha esaminato così la sconfitta al 2° turno di Melbourne contro Marton Fucsovics, n° 67 del mondo ma con grande esperienza Slam alle spalle, compreso un ottavo di finale raggiunto proprio in Australia nel 2018. "Sono molto deluso e anche se ho perso il servizio sempre dalla stessa parte del campo perché non sono stato capace di gestire il vento contrario, non voglio aggrapparmi a scuse: Fucsovics ha giocato semplicemente meglio. Sono giovane e ho ancora tanto da imparare – ha concluso il 18enne, numero 79 del mondo - e in questo senso la trasferta australiana mi ha aiutato perché anche in questa partita ci sono più aspetti positivi che negativi. Questa sconfitta non è la fine del mondo“.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche